Virgilio Sport

Chi è Douglas Luiz, l'alternativa a Renato Sanches per il Milan

Tempi lunghi per il portoghese del Lille, Maldini ha trovato in Premier l’alternativa per il centrocampo rossonero

Pubblicato:

Renato Sanches è da tempo l’obiettivo numero uno del Milan per rafforzare il proprio centrocampo, tuttavia la trattativa con il Lillbe per il portoghese non pare decollare. Paolo Maldini continua a cercare alternative a Renato Sanches: la più interessante è in Inghilterra, precisamente all’Aston Villa, squadra in cui gioca il 24enne brasiliano Douglas Luiz, uno dei centrocampisti più interessanti degli ultimi campionati di Premier League.

Douglas Luiz, talento arrivato presto in Europa

Douglas Luiz nasce nel 1998 a Rio de Janeiro e cresce calcisticamente nel Vasco da Gama, club che vanta uno dei migliori vivai del Brasile. Nel 2016, a soli 18 anni, esordisce col Vasco nella seconda divisione brasiliana, mentre l’anno dopo sale di categoria, facendo subito intravedere le sue qualità e conquistando un posto nelle nazionali giovanili della CFB: sarà tra i grandi protagonisti dell’oro olimpico del Brasile alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Dopo 25 presenze e 3 gol nel Vasco, nell’agosto del 2017 Douglas Luiz viene acquistato per ben 12 milioni di euro dal Manchester City, che lo gira immediatamente in prestito biennale al Girona.

Douglas Luiz e l’affermazione in Spagna e Inghilterra

Nella sua prima stagione nella Liga Douglas Luiz fatica a imporsi da titolare, ma in quella seguente (2018/19) diventa un elemento inamovibile del Girona grazie alle sue grandi qualità di centrocampista moderno, abile nelle due fasi di gioco. Terminato il prestito, Douglas Luiz si vede chiuso al City che decide così di cederlo per 17 milioni di euro all’Aston Villa.

Il club di Birmingham punta forte sul giovane brasiliano, che ricambia la fiducia con prestazioni sempre più convincenti: 3 gol e 2 assist nel suo primo anno in Premier League, 0 gol e 2 assist nel secondo, 2 gol e 3 assist nella scorsa stagione. Ma, più che nei numeri, la forza di Douglas Luiz sta nella sua personalità e nella qualità messa in campo.

Douglas Luiz, perfetto per il Milan

Nell’Aston Villa di Steven Gerrard Douglas Luiz gioca sia da interno che da mediano davanti alla difesa in un centrocampo a tre, mostrando una certa duttilità. Lo favorisce una tecnica di base ottima, con la quale riesce a ripulire i palloni e a giostrarli con abilità in fase di impostazione.

Ma una delle sue qualità principali è sicuramente l’abilità con cui sradica il pallone dai piedi degli avversari: Douglas Luiz non è un giocatore dalla fisicità straripante, ma è dotato di grande aggressività e forza nella parte bassa del corpo. Nel Milan di oggi si abbinerebbe bene a Sandro Tonali, ma potrebbe anche prenderne il posto accanto a Bennacer.

Un centrocampista duttile, già esperto e di personalità, che come Renato Sanches ha un contratto in scadenza nel 2023: non dovesse arrivare il portoghese, Douglas Luiz rappresenterebbe più di un piano B per il Milan.

Chi è Douglas Luiz, l'alternativa a Renato Sanches per il Milan Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...