Virgilio Sport

Chi è Julian Alvarez, il sogno dei tifosi del Milan per gennaio

I supporter rossoneri hanno sposato la linea del club: sul mercato non chiedono grandi nomi ma una promessa del calcio argentino

10-11-2021 11:27

Non più giocatori affermati o a fine carriera, ma giovani di talento che possano mantenere il Milan ad alti livelli per anni. Dopo le critiche degli anni scorsi i tifosi rossoneri sembrano aver ormai sposato la linea verde varata dalla dirigenza milanista negli ultimi anni e per gennaio chiedono a gran voce l’acquisto del nuovo craque del calcio argentino: Julian Alvarez. 

Julian Alvarez, nuovo craque argentino

Classe 2000, Alvarez è balzato agli occhi dei tifosi rossoneri per il suo straordinario rendimento di questa stagione con la maglia del River Plate: da luglio a oggi ha infatti segnato ben 15 gol in 16 partite con i Milionarios, 11 dei quali nelle ultime 7. Un andamento straordinario che gli è valso anche la convocazione con l’Argentina e che naturalmente ha acceso l’interesse di vari club europei. 

Alvarez però non è una prima punta classica: è un attaccante brevilineo (è alto 170 cm), rapidissimo in area di rigore e con un destro molto sensibile sia nel controllo che nel calciare a rete. È un prodotto del vivaio del River Plate, che l’ha fatto debuttare in prima squadra nel 2018: nel 2020 si fece notare per i 5 gol segnati in Copa Libertadores, ma soltanto negli ultimi mesi Alvarez sembra aver acquisito quella continuità necessaria per fare il salto di qualità e approdare nel calcio europeo. 

I milanisti sognano di vederlo in rossonero, magari accanto a Ibrahimovic o come alternativa: di certo Alvarez potrebbe migliorare con gli insegnamenti dello svedese. Il costo del suo cartellino è alto per un 2000, ma non altissimo: 20 milioni di euro. Il Milan riflette, ma i tifosi hanno già scelto. 

I tifosi lo vogliono come vice-Ibra

“È davvero forte, sarebbe il caso di chiudere subito la trattativa”, scrive su Facebook Gino. Diego concorda, pur affermando che per Pioli non sarebbe facile trovargli spazio nel Milan di oggi: “Questo è veramente forte. Di difficile collocazione tattica nel nostro modulo, ma lo vedrei bene anche dietro la prima punta”. 

Massimo gli risponde: “Alvarez per me è una seconda punta, in questo Milan può giocare dietro Ibra o anche sull’esterno”. Altri rossoneri ci vanno più cauti, come Simone: “Di Alvarez si dice un gran bene ma mi tengo stretti Ibra e Giroud”. 

Chi è Julian Alvarez, il sogno dei tifosi del Milan per gennaio

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel Antholz

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...