,,
Virgilio Sport SPORT

Chi è l’arbitro Rocchi di Firenze

La scheda del fischietto toscano

E’ il fischietto più longevo della serie A. Insieme a Tagliavento, Gianluca Rocchi di Firenze è l’arbitro con più esperienza nella massima serie italiana, nel 2018 è stato nominato il sesto miglior arbitro del mondo e ha vinto il Premio Aic come miglior fischietto italiano. In carriera può vantare traguardi importanti come una finale di Coppa Italia, due finali di Europa League, una finale di Champions, una finale di Super Coppa Uefa e quattro presenze ai Mondiali tra Brasile 2014 e Russia 2018. Gianluca Rocchi, inoltre, è il primo arbitro in assoluto ad aver sospeso una gara a causa di episodi di razzismo, durante Milan-Roma del 2013 dopo i cori ingiuriosi rivolti a Mario Balotelli.

Arbitro e agente di commercio – Gianluca Rocchi nasce a Firenze il 25 agosto 1973, è alto un metro e 82 centimetri per un peso di 73 chilogrammi, oltre all’arbitro svolge l’attività di agente di commercio. Accede ai professionisti nel 2000, nel 2003/2004 può vantare già la sua prima presenza in serie A arbitrando il match tra Lecce e Reggina. Nel 2005 vince il Premio Giorgio Bernardi, per essere il miglior giovane arbitro debuttante di serie A, l’anno successivo è coinvolto in Calciopoli, ma viene assolto nel procedimento di primo grado. In breve tempo diventa l’arbitro di riferimento per i match clou di serie A, nel 2009 vince il Premio Giovanni Mauro per essere il miglior arbitro della massima serie italiana.

Le esperienze europee – Dal 2010 comincia ad arbitrare anche oltre i confini italiani: a maggio è il quarto uomo nella finale di Europa League tra Atletico Madrid e Fulham, a luglio viene inserito nella categoria degli arbitri Uefa. Nel settembre dello stesso anno fa la sua prima apparizione in Champions, nella gara tra Schalke e Benfica. Nel 2012 sarà l’arbitro di porta di alcune gare degli Europei, partecipa inoltre anche alle Olimpiadi di Londra. Nel 2013 è l’arbitro di porta della finale di Champions tra Borussia e Bayern Monaco; dirige inoltre la Supercoppa Italiana tra Juventus e Lazio. Rocchi partecipa anche a Euro 2016, dirige numerose gare di Champions e nello stesso anno arbitra anche la finale di Coppa Italia tra Milan e Juve. Nel 2017 è il quarto uomo nella finale di Europa League tra Manchester United e Ajax; pochi mesi dopo arbitrerà la finale di SuperCoppa Uefa tra Real Madrid e Manchester United.

SPORTEVAI | 11-09-2019 09:07

Chi è l’arbitro Rocchi di Firenze Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...