Virgilio Sport

Chirico stronca Marotta: Che errori alla Juve. Bufera sul web

Severo giudizio dell'attuale dg dell'Inter, social scatenati

Pubblicato:

Chirico stronca Marotta: Che errori alla Juve. Bufera sul web Fonte: Ansa

E’ Inter-Juventus ma è anche tante sfide in una. Quella di Conte contro il suo passato, quella dei bomber di lusso (Ronaldo contro Lukaku), quella di due tifoserie rivali che non hanno mai dimenticato il burrascoso passato, soprattutto da Calciopoli in poi. Ma è anche la sfida tra Marotta e il suo ex delfino Paratici. Molti sottolineano come, senza l’appoggio del suo mentore, il dg della Juve si sia trovato in difficoltà ma – tra le tante polemiche legate alla partitissima di San Siro –  ecco una voce fuori dal coro.

PUNTI DI VISTA – E’ quella di Marcello Chirico che nel suo articolo su Il Bianconero stronca quasi tutte le operazioni di Marotta nei suoi anni juventini, gli rimprovera flop in serie ed attribuisce a Paratici i colpi migliori.

I FLOP – Il giornalista, volto noto di 7Gold, elenca tutti gli errori commessi da Marotta quand’era alla Juve partendo dal suo biglietto da visita, l’esterno Martines, primo acquisto della sua prima campagna acquisti da dg bianconero. Dodici milioni buttati.

L’ELENCO – Poi, nel sottolineare le difficoltà di Marotta a rivendere i giocatori, elenca gli altri flop rimasti sul “groppone”, come Elia, Motta, Romulo, Isla, Hernanes, Bendtner. Aggiungiamoci pure Anelka, preso a zero ma che non giocò mai una partita intera (ma gli venne comunque pagato uno stipendio), così come Lucio, costretto a rescindere il contratto dopo pochi mesi dal suo arrivo perché non considerato nemmeno dall’allenatore, che era Conte.

AFFARI FALLITI – La requisitoria non finisce qui perchè si passa agli affari saltati quando sembravano chiusi, come quelli di Draxler e di Witsel, quest’ultimo addirittura già in sede col contratto solo da firmare. Per Chirico Marotta è un bravo amministratore, però troppo lento nel chiudere le trattative e incapace a vendere.

IL CAPOLAVORO – “L’ultimo capolavoro in bianconero fu propria la tentata (e poi fallita) cessione a titolo definitivo di Higuain al Milan, Un’operazione analoga Marotta l’ha praticamente bissata ora all’Inter con Icardi, parcheggiato al PSG nella speranza di un possibile acquisto definitivo la prossima estate, non essendo stato capace di trovargli nella scorsa sessione di mercato estiva un club che se lo prendesse”.

I DEMERITI – Chirico previene le obiezioni e parla anche di Pjanic, Tevez, Pogba, spiegando che Paul è stata un’intuizione di Paratici, che lo andò a strappare al vivaio del Manchester pagando solo una commissione a Raiola, quanto al Pipita e il bosniaco bastò andare a versare l’integrale prezzo del cartellino ai club d’appartenenza. Quanto a Tevez, fu un chiodo fisso solo di Paratici.

LE REAZIONI – Fioccano le reazioni sul web e molti tifosi della Juve si dicono d’accordo: “Il capolovoro di Icardi : rinnovo di 1 anno di contratto a + 3 mil da quello attuale. Diritto di riscatto del PSG a 70 mil ma deve acconsentire Icardi altrimenti torna all’Inter e sceglie lui la squadra quindi i 70 mil sono soli teorici” o anche: “Io l’ho sempre detto che non era capace manco di vendere una scopa folletto”.

IL DIBATTITO – Il popolo bianconero si spacca: “Paratici non è stato bravo a vendere, il problema è che nessuno dice che Marotta in questa sessione non ha venduto nessuno, ma ceduto tutti in prestito”. Non tutti sono convinti: “In sette anni i flop sono nella media. E mi sembra che Paratici da solo abbia peggiorato il mercato in uscita. A gennaio sarà meglio vendere Paratici e non i calciatori che sembrano in esubero, ma non lo sono”.

I DIFENSORI – Molti pero non accettano questa bocciatura dell’ex dg bianconero: “Da quando Beppe Marotta è all’Inter insieme a Conte tutti i loro denigratori li stanno esaltando dimenticando quello che gli dicevano quando stavano alla Juve” e infine: “Ma che dici: quindi tutti gli errori erano di Marotta e tutte le cose buone di Paratici mah!”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...