,,
Virgilio Sport SPORT

Christian Fuchs sbarca nella MLS

Rimasto svincolato dopo l'addio al Leicester, il campione d'Inghilterra 2016 giocherà negli Stati Uniti: c'è la firma con Charlotte, che debutterà in Mls nel 2022.

Al contrario di quanto paventato qualche tempo fa non cambierà sport, Christian Fuchs. Anzi, dopo aver dato l’addio al Leicester rimarrà nel mondo del calcio. Dall’altra parte del pianeta, però. E in particolare negli Stati Uniti, a Charlotte, per vivere un finale di carriera nella MLS.

Il Charlotte FC, formazione che nel 2022 parteciperà per la prima volta al massimo campionato americano (l’edizione attuale è iniziata e in pieno svolgimento), ha infatti annunciato in maniera ufficiale l’arrivo del campione d’Inghilterra 2016, che sbarcherà quindi negli Stati Uniti solo tra sei mesi e che intanto ha firmato per un anno con opzione per una seconda stagione.

“Sono rimasto impressionato dalla volontà del Charlotte FC di costruire una squadra di successo – ha detto Fuchs al sito ufficiale del club – Questa è un’opportunità straordinaria di costruire sui pilastri di progresso, collettività e ambizione già radicati nella Queen City. Non vedo l’ora di iniziare per contribuire a rendere il Charlotte FC un club vincente”.

Si tratterà della prima esperienza lontano dall’Europa per Fuchs, che prima di approdare al Leicester aveva giocato in Austria, la propria patria, e poi in Germania. Venendo acquistato dal Leicester nell’estate del 2015, proveniente dallo Schalke 04, e conquistando un leggendario titolo di campione d’Inghilterra al primo anno.

Ora Charlotte, il sogno americano, la MLS. A 35 anni, compiuti lo scorso 7 aprile, il terzino mancino che diventò grande con Claudio Ranieri è pronto a rimettersi in gioco. Ma per farlo dovrà aspettare ancora qualche mese.

OMNISPORT | 07-06-2021 08:42

Christian Fuchs sbarca nella MLS Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...