,,
Virgilio Sport SPORT

Coppa Davis, Sonego promette: “Ci sarà da divertirsi”

L’allievo di Gipo Arbino avrà l’onore di difendere e trascinare i colori italiani nella città dove è nato.

22-11-2021 16:36

Sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile per Lorenzo Sonego la fase finale di Coppa Davis che l’Italia si appresta a giocare a Torino, città nella quale l’allievo di Gipo Arbino è nato e cresciuto.

Motivato dal fatto di giocare in casa, il numero 27 del mondo cercherà di dare tutto sé stesso per essere decisivo e aiutare gli azzurri nel passaggio del turno contro USA e Colombia.

“Quando c’è di mezzo la tua bandiera è sempre qualcosa di speciale. Siamo una bella squadra, molto giovane, possiamo puntare in alto. Direi che sicuramente ci sarà da divertirsi” ha promesso Sonego, davvero contento di poter prender parte ad un evento unico.

“A Torino ci sono state poche occasioni per giocare qualcosa di davvero importante… finalmente ho la possibilità di disputare uno dei migliori eventi che ci sono al mondo. E poi giochi per la squadra, giochi per la nazione: quindi è molto più sentito e penso sia una esperienza unica, che volevo assolutamente vivere”.

Per Sonego la presenza in Davis arriva come ciliegina sulla torta al termine di una stagione in cui è riuscito a togliersi parecchie soddisfazioni. Fra queste spiccano gli ottavi a Wimbledon e la semifinale agli Internazionali d’Italia.

“È stata una stagione fantastica soprattutto grazie a quel torneo perché mi ha dato una carica speciale per affrontare il resto dell’anno. Giocare in casa di nuovo col pubblico per me è stata una emozione fantastica” ha chiosato il classe 1995, promosso a seconda singolarista per l’Italia dopo il forfait di Matteo Berrettini.

OMNISPORT

Coppa Davis, Sonego promette: “Ci sarà da divertirsi” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...