Virgilio Sport

Cremonese-Juventus, la moviola: Focus sui due gol annullati ai grigiorossi

La prova dell'arbitro Ayroldi allo Zini ai raggi X, la sentenza dell'esperto di Dazn Luca Marelli

05-01-2023 09:46

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Due mesi di astinenza dalle polemiche arbitrali potevano bastare: alla ripresa del campionato dopo la sosta per il Mondiale si riprende da dove ci si era fermati, tra Var, moviole, fuorigioco e gol annullati. Anche allo Zini per Cremonese-Juventus non sono mancati episodi dubbi che hanno scatenato tifosi e addetti ai lavori ma come se l’è cavata l’arbitro Ayroldi di Molfetta nel match di ieri?

Cremonese-Juventus, Ayroldi non mette tutti d’accordo

La prestazione del fischietto pugliese è stata giudicata in maniera differente dai vari quotidiani sportivi. Due i gol annullati ai padroni di casa e proteste vibranti soprattutto in occasione del gol tolto a Dessers: dubbi per la Gazzetta, ok per Tuttosport mentre il CorSport ritiene che il vero fallo fosse l’intervento su Kostic e non il leggero contatto su Danilo.

Cremonese-Juventus, sul gol di Valeri c’è fuorigioco

Il primo caso discusso al 14′: su un lancio dalle retrovie di Bianchetti, Valeri beffa con un pallonetto di testa Szczesny in uscita. La rete viene annullata da Ayroldi per una posizione di offside ravvisata dal guardalinee e confermata anche dal VAR Mazzoleni.

Cremonese-Juventus, i dubbi sul gol di Dessers

Al 21′ ancora polemiche: prima che Dessers scaraventi il pallone in area piccola in rete l’arbitro ferma il gioco per una presunta spinta dell’attaccante grigiorosso ai danni di Danilo.

Cremonese-Juventus, per Marelli Ayroldi non commette errori

A fare chiarezza è Luca Marelli. L’ex arbitro comasco a Dazn dice: “l’unico episodio discusso è stato il contatto fra Dessers e Danilo. Ayroldi fischia subito e così taglia fuori il VAR, che non sarebbe intervenuto perché era una valutazione di campo. A mio parere non è un errore, è una valutazione di campo che ci sta tutta: il movimento di Dessers è per spostare Danilo dalla posizione che aveva preso, a mio parere in maniera irregolare. La rete secondo me è stata giustamente annullata, forse è stato un po’ precipitoso nel fischiarlo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Fiorentina

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...