Virgilio Sport

Juventus di corto muso a Cremona, ma il web bianconero non ci sta e accusa

Il gol del polacco nel finale regala tre punti pesanti, ma la Cremonese ha sfiorato due volte il gol: i tifosi si scagliano contro il "non gioco" di Allegri

04-01-2023 21:05

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Ci vuole una punizione di Milik al 91′ per regalare i tre punti alla Juventus: lo Zini di Cremona non è un campo semplice, e lo 0-0 sembrava ormai in vista. Poi la progressione di Rabiot ha spaccato in due il centrocampo grigiorosso, costretto al fallo: e il polacco non si è fatto pregare. Nella circostanza, Carnesecchi non ha convinto: troppo pochi tre uomini in barriera, se di fronte si ha un tiratore come l’ex Napoli, e forse posizionati male, dato che il pallone è passato alla destra del terzetto.

Cremonese-Juventus: la gioia dopo la paura

Prima la grande paura con il palo di Dessers, poi la grande gioia: in mezzo, tanti interventi dell’estremo difensore cremonese, tra cui uno a metà tra il miracoloso ed il fortunato su Moise Kean. Ma era la prima partita dell’anno, dopo una pausa lunga 52 giorni: una partita dunque ricca di insidie, che i bianconeri hanno vinto restando a -2 dal Milan, in attesa del big match di San Siro. E l’aria che si “respira” sul web bianconero è proprio quella del sospiro di sollievo di chi ha raccolto tre punti quando ormai il pareggio sembrava inevitabile.

Cremonese-Juventus, applausi a Chiesa

E sono tanti i motivi di gioia per i tifosi bianconeri, non ultimo l’ingresso di Federico Chiesa, che ha dato segnali importanti. Come sottolinea Vincenzo: “Diciamo pure che la Juve non aveva fatto niente fino a quel momento che avrà fatto esplodere diversi fegati…io farei un inchino ad un certo Federico Chiesa,il suo “impegno” è commovente, uno che riesce a dare l’anima nonostante un infortunio serio alle spalle…da clonare!”. Mentre Thomas applaude le scelte del tecnico: “Spero continuino a giocare i giovani. Andrò controcorrente e sarà che ho pazienza però ho fiducia, alla fine fatto gol su punizione e i tiri più pericolosi venuti fuori da loro”.

Cremonese-Juventus: Milik eroe di giornata

Naturalmente la scena se la prende Arkadiusz Milik, autore del gol decisivo, per il quale i tifosi chiedono il riscatto immediato, come Simone: “Domani voglio l’annuncio ufficiale del suo riscatto dal prestito”. E Cosimo lancia frecciate ad un assente in particolare: “Bravo Milik ottimo professionista che il paracarro Vlahovic impari”. Nemmeno Antonio ha dubbi: “Grande Milik, ennesima vittoria. Bella o brutta, 3 punti fondamentali in cassaforte”. Paolo tira un sospiro di sollievo: “Menomale che c e’ lui….ma menomale proprio!”.

Juve, i tifosi contro Max Allegri

Va detto però che la Juventus non ha entusiasmato, e le solite critiche ad Allegri non mancano mai, come sottolinea Alessandro: “Premiati più del dovuto… Prestazione mediocre”. Mentre Michele usa l’ironia: “Bello il nuovo ruolo di chiesa,terzino sinistro”. E Giuseppe gira il coltello nella piaga: “Di Maria festeggiando il gol si è affaticato, torna tra due mesi”. Lucy invece lancia un appello: “scanavino esoneraci allegri!!!”. Mentre Graziano aggiunge un interrogativo: “Vedo cuori e pollici in su ma lo chiedo da juventino..abbiamo meritato questa vittoria?”. Giampiero invece esagera: “Quando va via allegri torno a guardare le partite della Juve”.

Juventus di corto muso a Cremona, ma il web bianconero non ci sta e accusa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Bologna - Verona
SERIE B:
Cosenza - Sampdoria

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...