,,
Virgilio Sport SPORT

Criscitiello: Inter, che pagliacciata e c'è chi rischia grosso

Il direttore di Sportitalia in tackle sulla dirigenza nerazzurra

Non è solo il pareggio di Lecce, che ha fatto scivolare l’Inter a -4 dalla Juventus, ad agitare i sonni in casa nerazzurra. La squadra comincia ad accusare la fatica, in attesa dei rinforzi tanto invocati, Conte è sempre sul filo dei nervi e vuole evitare un tracollo psicologico dopo un girone d’andata in apnea ma anche in società la situazione non è delle più felici.

L’ERRORE – Lo sottolinea Michele Criscitiello nel suo editoriale su Tmw dopo il pari di ieri. Il direttore di Sportitalia parte dal mancato scambio tra Politano e Spinazzola per poi finire col mettere il dito nella piaga di un rapporto in difficoltà ai vertici del club.

IL MERCATO – Si sa che l’affare con la Roma è saltato per colpa dell’Inter e Criscitiello osserva: “Attenzione: non è saltato lo scambio Ronaldo-Messi, con rispetto per i due ragazzi, ma è una notizia che non può morire così”. Uno scambio può saltare? Ci mancherebbe. Ma far diventare una trattativa, una telenovela anni ’90 sembra paradossale per due multinazionali gestite a livello mondiale da gruppi che sono potenze dell’economia cinese ed americana. Una pagliacciata.

I RETROSCENA – Il giornalista ricorda le tappe della vicenda, sottolinea che così si mette a serio rischio anche la credibilità dei ragazzi. Vittime e non colpevoli. E spiega i retroscena che riguarderebbero soprattutto l’Inter e un feeling che sembrerebbe non esserci tra Marotta e Ausilio.

IL RINNOVO – Sono giorni caldi per il rinnovo di Ausilio come Direttore Sportivo nerazzurro MA è un caso spinoso. Criscitiello scrive: “Ricorderete anche le accuse di Antonio Conte alla società. Erano rivolte ad Ausilio. Marotta sa bene che se Piero rinnova poi lo dovrà gestire ancora per, almeno, due anni. Invece Conte spinge per avere Daniele Faggiano“.

LA ROTTURA – Lo scambio con la Roma era stato portato avanti da Ausilio con Fienga. Ausilio va a Londra e al ritorno ritrova le carte cambiate sul tavolo con la Roma. Marotta non ha dato il placet allo scambio…Un Amministratore Delegato può bocciare un’operazione del proprio Direttore Sportivo. Ma non dopo viaggi e foto ricordo.

SPORTEVAI | 20-01-2020 09:01

Criscitiello: Inter, che pagliacciata e c'è chi rischia grosso Fonte: Facebook

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...