Virgilio Sport

Cristiano Ronaldo, il gesto ai tifosi dell'Atletico fa discutere

"Dovete imparare", le sue parole dopo la partita.

Pubblicato:

Cristiano Ronaldo, il gesto ai tifosi dell'Atletico fa discutere Fonte: 123RF

Ha destato clamore sui social il gesto che Cristiano Ronaldo ha fatto dopo aver sfiorato il gol nel finale della partita tra l’Atletico Madrid e la Juventus al Wanda Metropolitano. Il fuoriclasse portoghese al 94′ del big match di Champions League ha saltato quattro avversari e poi con un diagonale ha mandato fuori di pochissimo, mancando di poco il 3-2. Dopo essersi disperato per l’occasione mancata si è rivolto verso i tifosi colchoneros, che l’hanno fischiato per tutti i 90′ e ha fatto il gesto della paura, come ha dire “Ve la siete fatta sotto?”.

Dopo la partita, passando in zona mista, lo stesso CR7 ai media spagnoli ha spiegato il suo gesto con una risposta enigmatica: “Imparare, dovete imparare”. 

Nella scorsa stagione Ronaldo fece ai tifosi dell’Atletico il gesto delle cinque Champions League vinte dopo la gara d’andata, mentre esultò con un gestaccio al ritorno dopo aver segnato la tripletta che eliminò i madrileni.

L’Atletico è uno dei bersagli preferiti di Cristiano Ronaldo, che in carriera ha giocato 34 volte contro i biancorossi, segnando ben 25 reti. Le polemiche e nuovi gesti sono praticamente garantiti anche per la partita di ritorno all’Allianz Stadium.

Il pareggio in extremis ha lasciato l’amaro in bocca a Sarri, che ha puntato il dito sulle palle inattive: “Peccato per quelle situazioni prevedibili che ci sono costate il risultato. Come risolverlo? Il luogo comune è passare a uomo, ma ha poco senso. Bisogna migliorare in aggressività e attenzione. Loro hanno dei grandi saltatori ma sul primo gol la palla era lenta e c’era tempo per intervenire. Bisogna migliorare perchè se sei passivo lo sei anche a uomo. Ci lavoreremo e cercheremo di rimediare”.

“Dobbiamo risolvere il problema delle palle inattive perché è troppo penalizzante: nel primo tempo abbiamo concesso troppi cambi di campo, c’erano movimenti che non ci sono venuti alla perfezione anche se Cuadrado ha certamente l’attenuante di essersi sempre allenato da esterno basso mentre stasera l’ho schierato in posizione più avanzata”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...