Virgilio Sport

Derby Lazio-Roma, Pino Insegno: "Speriamo che non finisce ai rigori. Partita che nessuno voleva"

"Chi ne uscirà sconfitto, avrà un contraccolpo forte. Ma mie sensazioni positive"

Pubblicato:

“Come sto vivendo il prepartita? Mah, dicono che oggi c’è tanta gente per un evento importante. Credo che ci sia una mostra d’arte sul futurismo”, ha esordito così, ironizzando, il presentatore televisivo e attore, Pino Insegno, intercettato fuori lo stadio prima del derby di Coppa Italia Tra Lazio e Roma, valido per la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia. “Le sensazioni sono positive, ma sapete meglio di me che in un derby vale tutto al contrario di tutto. Mi dispiace non giocarlo ad armi pari, considerati i tanti infortuni della Lazio – ha continuato -. Sono contento perché uno dei miei quattro figli è il primo derby che vede, di padre in figlissimo. Un derby che nessuno voleva – ha continuato -. Una partita che arriva quando le due squadre devono ancora dimostrare quello che valgono in campionato. Per chi ne uscirà sconfitto, il contraccolpo sarà forte. Speriamo che non finisce ai rigori”

Derby Lazio-Roma, Pino Insegno: "Speriamo che non finisce ai rigori. Partita che nessuno voleva"

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...