,,
Virgilio Sport SPORT

Dietrofront: Supercoppa il 12 gennaio, Napoli beffato e bufera social

La Lega cambia idea, bocciata la scelta del 5 gennaio che avrebbe portato al rinvio di Juventus-Napoli in campionato

27-10-2021 08:43

Se sia accaduto dopo le polemiche scatenatesi ieri con le accuse di favoreggiamento al Napoli per il caso Coppa d’Africa o per altre ragioni non si sa, anche perché non è ancora ufficiale, ma la Lega avrebbe deciso di fare dietrofront sulla Supercoppa tra Inter e Juventus rispetto alla data del 5 gennaio emersa ieri – che avrebbe portato allo slittamento a febbraio della gara di campionato tra Juventus e Napoli. Scartata l’ipotesi Ryad, in Arabia, la scelta è caduta sul 12 gennaio. E la sede sarebbe San Siro e non Torino per garantire l’incasso più alto possibile e quindi favorire entrambi i club, Una soluzione che metterebbe al riparo da ogni possibile polemica o critica.

Il Napoli non avrà gli africani nel match con la Juventus

A essere beffato sarebbe solo il Napoli, che sperava di poter giocare contro la Juve con Koulibaly, Anguissa ed Osimhen che invece a gennaio saranno assenti perchè impegnati in coppa d’Africa (potenzialmente fino al 6 febbraio)

I tifosi si dividono sulla data per la Supercoppa

Un cambio di rotta che spiazza i tifosi, a giudicare da quanto si legge sui social: “Scommettiamo che adesso qualcun altro si lamenta senza averne il diritto? 1…2…3” o anche: “Hanno vinto la Juventus e i suoi tifosi che polemizzavano sullo slittamento di Juve-Napoli”, oppure: “Stanno trovando la motivazione per giustificare il 5, tranquillo vi ricordate Gravina l’anno scorso ed il famoso pugno di ferro sul protocollo? Poi il pugno è saltato”

C’è chi ricorda: “Dal Pino, tempo fa, non sapeva che il 12 gennaio poteva essere giocata senza tanti slittamenti? Lui aveva indicato (leggo) solo 2 date possibili… una era il 5″ e ancora: “E chi lo dice a De Lamentis???”

Un tifoso sottolinea: “Cosa vi avevo detto io… era solo per gli incassi visto che San Siro è il più grande…” e infine: “La polemica principale era la beffa del rinvio di Juve-Napoli. Giocarla a San Siro, per quanto ironico e beffardo dopo i 9 anni di dominio, tutto sommato è accettabile perchè i biglietti saranno equamente divisi a metà tra le due tifoserie, e Milano è piena zeppa di juventini”

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...