Virgilio Sport

Calciomercato, ultime notizie di oggi 6 luglio in diretta live: Milan e il colpo D'Ottavio, arriva Frattesi all'Inter

Si è aperta ufficialmente la sessione estiva di calciomercato: trattative, indiscrezioni, affari fatti della Serie A e non solo nella nostra diretta sulle visite di Frattesi, il rinnovo di Osimhen e la nuova Juventus

Ultimo aggiornamento 16-02-2024 11:33

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.


Riassunto dell'evento

L’Inter ha praticamente chiuso per Frattesi che ha effettuato le visite mediche al Coni, da completare oggi per poi a seguire firma e ufficialità. Il Milan, intanto stringe per Pulisic e lancia l’offensiva per Morata.

La sessione estiva di calciomercato incomincia ufficialmente, ma il quadro sembra delineato.

Trattative, affari fatti e rumors di giovedì 6 luglio 2023

Con la chiusura del caso Frattesi-Inter, si imprime una svolta al mercato nerazzurro. Il Milan si concentra su Pulisic e Morata ma non accantona l’idea Yunus Musah del Valencia, dopo aver chiuso per Loftus-Cheek e aver sondato Singo.

Incognite Vlahovic e Chiesa per la nuova Juve, che accoglie Cristiano Giuntoli dal Napoli. Carlo Ancelotti ct del Brasile, una volta concluso l’impegno contrattuale con il Real Madrid.

TABELLONE: AFFARI FATTI

I giocatori al centro delle trattative di oggi, 6 luglio 2023:

solo per citare i nomi che tengono sul filo della tensione i tifosi: occhio ai parametri zero e ai big che, dopo una stagione tormentata e travagliata e non solo per la Juventus, potrebbero orientare diversamente le proprie scelte.

Abbonati e segui il calciomercato su DAZN

Il racconto della giornata

  1. 16:10
    Al Nassr a Barcellona per Kessie

    In attesa di questa operazione, Brozovic aveva tirato la corda con l’Inter. I dirigenti del club saudita sono arrivati ieri a Barcellona per chiudere per Franck Kessié. L’ex Milan ha espresso la volontà di restare nella Liga spagnola, ma l’offerta che gli verrà presentata è importante. Per il club catalano, invece, sono stati proposti 25 milioni di euro, cifra che potrebbe essere in linea con le aspettative della società.

    16:13
  2. 16:08
    Il Real Madrid ufficializza Guler

    Lo volevano tutti, ma alla fine ad aggiudicarsi il cartellino è stato il Real Madrid che ha ufficializzato l’acquisto dal Fenerbahce di Arda Guler. Il 18enne turco ha firmato un contratto di 6 anni. Venerdì 6 luglio la presentazione.

    16:11
  3. 15:54
    Ufficiale: Asensio al PSG

    Dopo Skriniar, il Psg ha ufficializzato oggi anche – a parametro zero dal Real Madrid – l’ingresso in squadra di Marco Asensio. L’attaccante spagnolo, classe 1996, ha firmato un contratto fino a giugno 2026.

    16:06
  4. 15:55
    D'Ambrosio tra Lazio e Salernitana

    Ha salutato l’Inter senza polemiche, ma  si trova a scegliere tra Lazio e Salernitana. D’Ambrosio è stato valutato dalla Salernitana che gli offrirebbe un biennale, ma il difensore ha preso tempo. Nelle ultime ore, infatti, anche la Lazio sta pensando all’ex interista come jolly per la difesa: ci sarebbe stato un contatto diretto tra Lotito e il suo agente.

    15:57
  5. 15:30
    L'Inter attende il rilancio per Onana

    L’Inter è ancora in attesa del rilancio per Onana, a quanto pare. La prima offerta – 47 milioni tra parte fissa e bonus – presentata dal Manchester United per il portiere non è abbastanza. I Red Devils sono pronti al rilancio e a sfondare il muro dei 50 milioni. L’Inter parte da 60, ma la dirigenza nerazzurra potrebbe anche andare incontro alla volontà del Manchester e del calciatore, che ha già raggiunto l’ sull’ingaggio.

    15:47
  6. 13:37
    Chelsea su Dybala: la situazione

    La notizia non è proprio inedita,  ma merita comunque: Paulo Dybala in vacanza con la fidanzata Oriana e l’amico Angel Di Maria sarebbe al centro delle manovre di mercato del Chelsea, secondo il Corriere dello Sport. La clausola rescissoria presente nel suo contratto, da soli 12 milioni per l’estero, come prevedibile fa gola a tante squadre. A breve, gli agenti del campione del mondo argentino dovrebbero avere un contatto con Tiago Pinto per parlare proprio del futuro della Joya. Dybala sta bene alla Roma ed è grato per la fiducia avuta un anno fa, ma allo stesso tempo si aspetta un riconoscimento anche economico. Per ora non è in calendario un vertice con i suoi agenti, ma Tiago Pinto non mancherà di inserirlo se il Chelsea farà l’offerta a non meno di 12 milioni per l’estero e 20 per l’Italia che si attende.

    13:41
  7. 13:13
    Trofeo Silvio Berlusconi, l'annuncio

    Il Monza ha reso noto, attraverso un comunicato, la nascita del trofeo “Silvio Berlusconi” intitolato al presidente recentemente scomparso il cui testamento è stato reso noto stamani, 7 luglio. Si legge: “

    Nel nome di Silvio Berlusconi, AC Monza e AC Milan annunciano la scelta di istituire il ‘Trofeo Silvio Berlusconi’, un’amichevole che i due Club amati dal Presidente disputeranno ogni anno e la cui prima edizione si terrà l’8 agosto.

    La sfida sarà Monza-Milan, all’U’Power Stadium di Monza, con calcio di inizio alle ore 21. Nelle stagioni successive ci sarà un’alternanza degli stadi dei due Club in cui sarà disputato il match”.

    Nel nome di Silvio Berlusconi, AC Monza e AC Milan annunciano la scelta di istituire il ‘Trofeo Silvio Berlusconi’, un’amichevole che i due Club amati dal Presidente disputeranno ogni anno e la cui prima edizione si terrà l’8 agosto. La sfida sarà Monza-Milan, all’U’Power Stadium di Monza, con calcio di inizio alle ore 21. Nelle stagioni successive ci sarà un’alternanza degli stadi dei due Club in cui sarà disputato il match”.

    13:16
  8. 12:41
    Milan, visite in corso per Romero

    Sono in corso, come annunciato dal suo arrivo a Milano, le visite mediche di Luka Romero. Lo spagnolo classe 2004, che si è svincolato dalla Lazio, è arrivato alla clinica Madonnina per tutto l’iter prima della firma nelle sede del club in via Aldo Rossi.

    12:43
  9. 12:27
    Milan, il colpo di oggi si chiama D'Ottavio

    Interrotto il rapporto con Frederic Massara e Paolo Maldini, il Milan si attrezza. La società aveva scelto e comunicato di non riassegnare quella posizione affidando all’ad Giorgio Furlani, al capo dell’area scouting Geoffrey Moncada e al parere di Stefano Pioli – in un ruolo quasi inglese di manager-coach – le scelte relative al mercato e alla gestione dell’area sportiva. Come anticipato anche dal Corriere, il club ha scelto Antonio D’Ottavio. Il neo dirigente era già arrivato al Milan con Massimiliano Mirabelli, poi ha affiancato Moncada che lo ha premiato così.

    12:31
  10. 11:24
    Ufficiale Škriniar al PSG

    Il Paris Saint-Germain ha annunciato stamattina con un comunicato la firma di Milan Škriniar per la squadra parigina nei prossimi 5 anni, fino al 30 giugno 2028. “Sono felicissimo di far parte di questo meraviglioso club – le prime parole dell’ex Inter – il PSG è una delle squadra più forti del mondo, con giocatori di classe mondiale e tifosi fantastici”.

    11:33
  11. 09:31
    Ufficiale rinnovo di Çalhanoğlu all'Inter

    Dopo Bastoni, l’Inter ha annunciato anche il rinnovo di Hakan Çalhanoğlu. Il centrocampista turco ha firmato fino al 2027:

    “Ho una bella notizia per voi: saremo ancora insieme a difendere i colori nerazzurri”, il testo dell’annuncio.

    09:42
  12. 09:15
    Juve, mercato condizionato dalla decisone Uefa

    Per la Juve è mercato condizionato. La sentenza della camera di controllo del Fair Play, relativa alle violazioni dei bianconeri, è attesa per la prossima settimana. I giudici stanno analizzando le carte ma dovranno chiudere in fretta perché, altrimenti, non ci saranno i tempi tecnici per un eventuale appello al Tas e tutto sarà rinviato al 2024-25. Insomma, un mercato condizionato, dicevamo anche da questo fattore. Una cosa sarebbe perdere la Conference, anche sul versante economico,  ma peggio sarebbe subire una penalizzazione come l’esclusione dalla Champions.

    09:37
  13. 08:40
    Juventus: via Zakaria per Milinkovis-Savic

    Denis Zakaria potrebbe approdare in Premier. Secondo Sky Sport è pronta un’offerta dal West Ham stimata sui 18 milioni di euro, ma i bianconeri ne chiedono almeno 25. Contatti continui fra le parti: l’addio a Zakaria sarebbe la prima cessione importante che potrebbe aiutare, tra l’altro, la proposta per Sergej Milinkovic-Savic.

    08:14
  14. 08:07
    Lazio, rinnova Luis Alberto

    Claudio Lotito blinda i suoi gioielli. Luis Alberto ha prolungato il suo contratto con la Lazio fino al 2027, manca solo l’ufficialità.

    08:12
  15. 08:05
    Napoli-Di Lorenzo verso il rinnovo

    Giovanni Di Lorenzo è vicinissimo al prolungamento del proprio accordo con i campioni d’Italia del Napoli. Per il capitano ed esterno resta solo da definire la durata del nuovo accordo, se quattro o cinque anni. Le cifre sono state stabilite e concordate.

    08:11
  16. 08:01
    Milan su Pulisic e Morata

    Il Milan vuole Pulisic e cerca di convincere il Chelsea ad accettare la proposta da 18 milioni di euro più 4 di bonus, presentata per l’americano. Intanto, su un piano parallelo, prosegue anche la trattativa per Morata: offerto un contratto quadriennale da 4 milioni a stagione. Altro giocatore sul taccuino è Reijnders.

    08:09
  17. 08:00
    Frattesi-Inter, operazione e trattativa travagliate

    Si chiude l’operazione Frattesi all’Inter. All’uscita dalla sede del club nerazzurro, l’ad del Sassuolo Carnevali nel pomeriggio aveva confermato il buon esito della trattativa: “È fatta – aveva detto il dirigente -, il giocatore ha firmato poco fa. Siamo assolutamente contenti. Sicuramente non è stata una trattativa facile, è stata lunga anche perché c’erano diversi club interessati, ma penso che con l’Inter si sia conclusa nel modo migliore sia per noi che per il giocatore, perché anche lui aveva una preferenza per la società nerazzurra. Frattesi è un giovane italiano, ha delle caratteristiche differenti da tanti altri centrocampisti e sono convinto che l’Inter ha fatto un ottimo acquisto, poi starà all’allenatore e alla società valorizzarlo nel modo migliore. Sono sicuro che comunque lo sapranno fare perché è un giocatore di grandissima qualità e con un grande talento”.

    08:05
  18. Con oggi, giovedì 6 luglio, si finalizza l’operazione Frattesi all’Inter dopo l’avvio delle visite mediche. Parisi verso la Juventus. Il Milan è scatenato e cerca anche di aggiudicarsi Musah, oltre a Pulisic e Morata. Juve in costruzione con Giuntoli: Vlahovic piace a le grandi big d’Europa, ma non partirà a meno di 80 milioni. Vedremo. Indiscrezioni, affari fatti e trasferimenti in tempo reale di Serie A e B, con un occhio anche al calcio estero.

Calciomercato, ultime notizie di oggi 6 luglio in diretta live: Milan e il colpo D'Ottavio, arriva Frattesi all'Inter Fonte: ANSA
Caricamento contenuti...