,,
Virgilio Sport SPORT

Disavventura per Perisic: torna a casa e scopre il furto

Il croato denuncia l'accaduto. Un colpo da 80 mila euro.

Brutta disavventura per Ivan Perisic. L'esterno nerazzurro è stato impegnato, per diversi giorni, con la nazionale croata nell'ambito delle qualificazioni ad Euro 2020. Felice per il gol vittoria ai danni del Galles (2-1 il finale), il croato, nel rientrare nella sua abitazione a Milano, ha scoperto di essere stato vittima di un furto. Nessun segno d'infrazione ma alcuni oggetti personali, di valore, sono spariti.

Ivan Perisic, come svelato dalla Stampa, si è subito recato presso la caserma in via della Moscova per denunciare l'accaduto. Tra gli oggetti che gli sono stati sottratti, ci sono anche tre orologi Rolex, dal valore complessivo di circa 80 mila euro: "I due orologi da donna era custoditi all’interno dello stesso contenitore e quello da uomo in un altro", le parole, a verbale, del croato. Una curiosità: chi ha rubato gli orologi, ha lasciato i porta orologi nei rispettivi cassetti.

Per il croato un episodio increscioso in un momento delicato della propria carriera calcistica. Ivan Perisic è, da diverso tempo, sul mercato. L'Inter sta cercando acquirenti. Nota la volontà del croato di lasciare la Serie A per trasferirsi in Inghilterra, nella desiderata Premier League. Arsenal, Tottenham e Manchester United sarebbero sulle sue tracce anche se, al momento, non ci sarebbero offerte concrete. C'è chi pensa anche ad uno scambio, proprio con i Red Devils, con Romelu Lukaku che diventerebbe nerazzurro (il bomber belga ha, recentemente, elogiato Antonio Conte). Il club nerazzurro valuta Ivan Perisic non meno di 35 milioni di euro. Classe 1989, l’esterno ex Wolfsburg, indossa la casacca dell’Inter dal 2015. In quattro stagioni a Milano, ha disputato 162 partite, con 40 gol all’attivo.

SPORTAL.IT | 14-06-2019 08:12

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...