Virgilio Sport

Dove vedere Inter-Egnatia in tv e in streaming e le formazioni

Ultimo test amichevole per i nerazzurri. L'avversario sarà la terza classificata del campionato albanese. Dopodiché si farà sul serio con la prima di campionato in cui la squadra di Inzaghi sfiderà il Monza.

12-08-2023 10:00

Ultimo test amichevole per l’Inter di Simone Inzaghi. Domani sera alle 20 presso lo stadio Paolo Mazza di Ferrara i nerazzurri affronteranno l’Egnatia, squadra della città di Rrogozhinë che milita nella Kategoria Superiore, la massima divisione del campionato albanese.

L’inizio del campionato è ormai imminente, con il match contro il Monza in programma per sabato 19 agosto alle 20:45, e nel frattempo la società lavora sul mercato per regalare al tecnico i rinforzi giusti per il completamento della rosa. Ma intanto in campo si lavora per testare la condizione del gruppo a pochi giorni dagli impegni ufficiali.

Il bilancio delle amichevoli estive: tutte vittorie ed un pari

Dopo la finale di Champions League del 10 giugno l’Inter ha ripreso la preparazione il 13 luglio. La prima amichevole la squadra di Simone Inzaghi l’ha giocata contro la Pergolettese, vincendo per 10 a 0. I nerazzurri hanno vinto pure le gare con Paris Saint-Germain e RB Salisburgo pareggiando quella contro l’Al-Nassr di Brozovic e Cristiano Ronaldo.

Insomma, il pre-campionato della compagine meneghina ha dato buone indicazioni per una squadra che continuerà dal punto di vista tattico sulla strada tracciata nelle altre due stagioni. Ora c’è l’Egnatia che completerà definitivamente il quadro delle uscite estive dei vincitori di Supercoppa italiana e Coppa Italia.

Chi è l’Egnatia, il club albanese rivale dell’Inter

L’Egnatia naturalmente è un piccolo club, la cui unica ambizione è provare a farsi valere in ambito nazionale. Nell’ultimo campionato albanese i neroverdi sono arrivati terzi alle spalle di Partizani Tirana e KF Tirana. 52 i punti complessivamente conquistati dal team guidato da Edlir Tetova, frutto di 14 vittorie, 10 pareggi e 12 sconfitte.

Un bottino sufficiente per garantirsi la qualificazione ai preliminari di Conference League, dove però l’Egnatia ha avuto vita breve facendosi eliminare ai calci di rigore dall’Ararat-Armenia. Per loro affrontare l’Inter, al di là che si tratti di un match privo di significato dal punto di vista del risultato finale, è comunque un’occasione di prestigio per mettersi in mostra.

Le probabili formazioni della partita

L’Inter testa l’undici che, con ogni probabilità e salvo scossoni di mercato, dovrà scendere in campo pure per la prima col Monza. Per cui consueta difesa a tre con Darmian, De Vrij e Bastoni a protezione del numero uno Sommer; Cuadrado e Dimarco sulle fasce con Barella, Calhanoglu e Frattesi in mezzo; la coppia d’attacco è formata da Lautaro Martinez e Thuram.

4-2-3-1 per l’Egnatia che si affida a Sherri tra i pali; linea difensiva formata da Lila, Malota, Memolla e Musta; Mellugja e Alksi in mediana; Kasa, Fernando Medeiros e Isgandarli la batteria di trequartisti alle spalle dell’unica punta Dwamena.

Dove seguire l’evento

Sarà possibile vedere la partita, il cui inizio è previsto per le ore 20, su Dazn. Ma non è tutto: perché trasmetterà l’evento anche Sky Sport attraverso i canali Sky Sport Calcio (202) e Sky Sport (251).

Abbonati subito qui a Dazn

Dove vedere Inter-Egnatia in tv e in streaming e le formazioni Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...