Virgilio Sport

Dramma Overmars, l’ex stella olandese gravissimo: danni irreversibili al cuore

Le condizioni di salute dell’ex attaccante di Ajax, Arsenal e Barcellona dopo il malore dello scorso 29 dicembre sarebbero più gravi di quanto comunicato dall’Anversa 

20-01-2023 11:22

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Dramma Overmars, l’ex stella olandese gravissimo: danni irreversibili al cuore Fonte: Getty

Peggiorano le condizioni di salute di Marc Overmars, ex stella di Ajax, Arsenal e Barcellona e oggi dirigente sportivo, colpito lo scorso 29 dicembre da un arresto cardiaco e da un lieve ictus: il 49enne olandese avrebbe riportato danni irreversibili al cuore.

Overmars vittima di arresto cardiaco e ictus

A fornire un aggiornamento sulle condizioni di salute di Marc Overmars è stato il quotidiano olandese De Telegraf, che ha descritto un quadro assai più preoccupante rispetto alle ultime notizie comunicate dall’Anversa, il club belga per il quale l’ex attaccante della nazionale olandese aveva iniziato a lavorare nella scorsa primavera.

“Marc Overmars si è ammalato la scorsa notte ed è stato ricoverato in ospedale con un lieve ictus – aveva comunicato l’Anversa il giorno del malore -. Marc sta bene, ma dovrà prendersela comoda per un po’. Marc e la sua famiglia si concentrano sulla sua guarigione e non desiderano commentare ulteriormente”.

Gravi danni al cuore per Overmars

In realtà la situazione dell’ex giocatore sarebbe ben più critica. L’arresto cardiaco che ha colpito Overmars lo scorso 29 dicembre, infatti, avrebbe causato danni irreparabili al cuore, capace ora di funzionare soltanto al 30% della sua capacità totale. L’ex giocatore, ricoverato dal giorno dell’attacco cardiaco, rimane dunque sotto stretta osservazione in terapia intensiva.

Chi è Marc Overmars

Overmars, 49 anni, è stato una colonna dell’Ajax – nel ’95 vinse Champions League, Supercoppa Europea e Coppa Intercontinentale con i lancieri – prima di trasferirsi all’Arsenal, con cui fu protagonista del “double” Premier LeagueCoppa d’Inghilterra nel ’97. Nel 2000 il passaggio al Barcellona, con cui però non riuscì a conquistare trofei. Attaccante esterno velocissimo e tecnicamente dotato, Overmars vanta 86 presenze e 17 gol con l’Olanda, con cui partecipò a 2 Mondiali (Usa ’94 e Francia ’98).

Tornato all’Ajax come dirigente nel 2011, ha ricoperto il ruolo di d.s. e di responsabile degli affari sportivi (ovvero di capo dell’intera area tecnica, dal settore giovanile alla prima squadra) prima di essere costretto a dimettersi nel febbraio scorso perché reo di molestie sessuali ai danni di alcune colleghe. Overmars si scusò pubblicamente per il suo comportamento prima di dimettersi. Dopo un mese e mezzo ha iniziato a lavorare per l’Anversa, in Belgio.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...