Virgilio Sport

Due acquisti per il Napoli, ma i tifosi li bocciano

I rumors di mercato parlano di un'operazione da 40 milioni di euro per il club azzurro: i nomi in questione, tuttavia, non scatenano entusiasmi.

Pubblicato:

Per la prossima stagione, probabilmente, il Napoli sarà sottoposto a una massiccia operazione di restyling. Soprattutto se il club partenopeo non dovesse riuscire a centrare la qualificazione in Champions, potrebbe dar inizio a un’autentica rivoluzione. Un paio di cessioni eccellenti sono nell’aria  i big più gettonati sono Koulibaly e Fabian, che hanno mercato in Europa. Si comincia però già a fare i nomi di possibili rinforzi, nomi che non scatenano entusiasmi nella tifoseria.

Doppio colpo per il Napoli?

A scatenare dibattiti e discussioni sui social, in particolare, è stato l’articolo pubblicato sull’edizione odierna di Tuttosport, con le voci relative al possibile ingaggio da parte del Napoli di Diogo Dalot e Marcos Senesi. Costo totale dell’operazione: 40 milioni di euro. Dalot, attualmente in prestito al Milan che non dovrebbe esercitare l’opzione di riscatto fissata a 20 milioni, arriverebbe grazie a uno sconto dei Red Devils, attraverso la mediazione dell’agente amico Gabriele Giuffrida. L’argentino Senesi, 23 anni, colonna del Feyenoord, era già stato trattato la scorsa estate, ma poi la permanenza di Koulibaly ha bloccato ogni sviluppo.

Dalot e Senesi, tifosi scettici

Passare da Koulibaly a Senesi e prendere come terzino una riserva del Milan, sin qui poco convincente nella pur brillante stagione dei rossoneri, non sta provocando particolari fibrillazioni tra i sostenitori azzurri. “Dalot almeno lo conosciamo, sappiamo che è scarso. Mi inquieta ancora di più l’altro nome, che nessuno ha mai sentito o visto”, scrive preoccupato un tifoso su Twitter. “Dalot chi? Quello che ha esultato per l’eliminazione della Juve? Mi sta già simpatico”, commenta un altro supporter. “Ridimensionamento inevitabile se si fallisce la Champions, che siano loro oppure altri si capisce subito che il Napoli farebbe non uno, ma due passi indietro”, è un altro commento. Ma c’è chi prova a essere ottimista: “Chiunque arrivi a prendere il posto di Rui e Hysaj è il benvenuto”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...