,,
Virgilio Sport SPORT

Real Madrid-Barcellona, dove vedere il Clasico in diretta tv

Domani sera alle 21 allo Stadio Alfredo Di Stefano si gioca, per la trentesima giornata del campionato spagnolo.

Domani sera alle 21 andrà in scena, per la trentesima giornata della Liga spagnola, la partita di calcio tra squadre di club forse più famosa e prestigiosa del mondo, quella tra Real Madrid e Barcellona, non a caso soprannominata “Clasico”.

Si giocherà allo Stadio Alfredo Di Stefano della capitale iberica e le due squadre ci arrivano come sempre in piena lotta per il titolo.

Per vedere in diretta Clàsico Real Madrid-Barcellona su Dazn

I blaugrana sono a un punto di distacco dall’Atletico Madrid capolista e ne hanno due di vantaggio sugli eterni rivali, che giocheranno in casa e che hanno vinto le ultime due partite contro il Barça, nella Liga non ne vincono tre di fila contro i catalani dal 1978 e portando a casa i tre punti anche in quella di domani dopo il successo per 3-1 all’andata farebbero doppietta in campionato per la prima volta dal 2007-2008. Inoltre, se il Barcellona venisse sconfitto, Ronald Koeman diventerebbe il primo allenatore blaugrana a perdere le prime due sfide nella Liga contro il Real Madrid da Joaquin Rifé nel 1980.

I blaugrana hanno vinto cinque delle ultime sette trasferte contro il Real Madrid in tutte le competizioni (le altre due sono state delle sconfitte), ma hanno perso l’ultima, 0-2 nel marzo 2020, ed è dal 2008 che non perdono due gare fuori casa di fila contro i madridisti, con Frank Rijkaard in panchina. Inoltre, sono reduci da nove vittorie consecutive fuori casa nella Liga e potrebbero toccare quota 10 in una singola stagione per la terza volta nella propria storia, già raggiunta nel gennaio 2011 con Pep Guardiola e nel gennaio 2013 con Tito Vilanova e Jordi Roura. Il Real dal canto suo ha perso solo una delle ultime 19 partite nella Liga (14 vittorie e 4 pareggi), 2-1 col Levante lo scorso gennaio, dopo essere stato sconfitto in tre delle sei precedenti partite di campionato (le altre sono state due vittorie e un pareggio).

Il bomber francese del Real Madrid Karim Benzema ha segnato almeno un gol nelle ultime sei partite nella Liga (otto in totale) e potrebbe diventare il quarto giocatore delle merengues capace di andare in rete per almeno sette gare di fila nella competizione nel 21° secolo dopo Ruud van Nistelrooy (2007), Cristiano Ronaldo (quattro volte) e Gareth Bale (2018), ma da nove partite contro il Barcellona in tutte le competizioni non trova la rete ed è la sua striscia negativa più lunga contro un singolo avversario con la maglia del Real Madrid. Infine, il fuoriclasse argentino del Barcellona Lionel Messi è il miglior marcatore nel Clasico considerando sia tutte le competizioni (26) che la sola Liga (18), ma non va in gol contro il Real da sei partite, suo digiuno eguagliato più lungo contro questo avversario in tutte le competizioni, come tra l’aprile 2014 e il dicembre 2016.

Per vedere in diretta Clàsico Real Madrid-Barcellona su Dazn

OMNISPORT | 09-04-2021 12:00

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...