,,
Virgilio Sport

EFootball, continuano le novità. Il gioco è risorto dalle ceneri?

Continuano le novità relative al videogioco di casa Konami. Nuovi partner e nuove licenze. Scopriamole insieme

14-05-2022 10:23

EFootball, continuano le novità. Il gioco è risorto dalle ceneri? Fonte: Shutterstock

Continuano le novità relative al videogioco di casa Konami. Nuovi partner e nuove licenze. Scopriamole insieme

La nuova vita di efootball

Dopo l’ultimo aggiornamento che ha visto l’introduzione della nuova modalità dream team e l’annuncio della stagione competitiva efootball sembra ufficialmente rinato. Complice anche il momento in cui si trova FIFA, ovvero quello di fine stagione, dove i contenuti speciali ed i tornei sono terminati, efootball sembra essersi preso la scena.

Moltissimi sono gli streamer che hanno cominciato a trasmettere il gioco in diretta, e contro quasi ogni pronostico, i feedback sembrano essere piuttosto positivi. Migliorata infatti la giocabilità e la meccanica in game, il titolo giapponese sembra essere una versione “facilitata” e quindi adatta a tutti dei classici giochi di calcio. Sia ben chiaro, il cantiere è ancora aperto, ed il gioco è in piena costruzione, ma sembra essere una buonissima ripresa dopo le critiche iniziali.

Continuano le novità

La prima novità degli ultimi giorni riguarda un nuovo club partner. Tramite un tweet condiviso sul proprio profilo ufficiale, eFootball ha annunciato l’ingresso del ” Club America”, la storica società centro e nordamericana, che si aggiunge alla lista esclusiva di Konami.  Di conseguenza, il Club sparirà  dai videogiochi FIFA/EA Sports (che pure, attualmente, comprendono la Liga BBVA MX, il campionato messicano di cui fa parte il club). Il campionato messicano è stato aggiunto il 14 aprile con un aggiornamento gratuito, ma l’America, altro nome con cui è famosa la squadra, è la prima della massima divisione ad unirsi con kit ufficiali al gioco.

Tutte le squadre e le licenze esclusive

La strada che sta percorrendo eFootball 2022, sembra quella su cui si baserà la vera “lotta” nei prossimi anni, ovvero le licenze ufficiali. Il titolo Konami, sta accrescendo sempre di più i propri partner ufficiali. L’elenco completo delle squadre disponibili su licenza nel gioco è molto ampio  (dalla prossima stagione, è già ufficiale, ci sarà anche il Milan che ha chiuso il suo rapporto con EA Sports da poche settimane):

  • Barcelona
  • Bayern München
  • Juventus
  • Manchester United
  • Arsenal
  • Corinthians
  • Flamengo
  • São Paulo
  • River Plate
  • Atalanta
  • Lazio
  • Napoli
  • Roma
  • Celtic
  • Rangers
  • Atletico Mineiro
  • International
  • Santos
  • Vasco da Gama
  • Colo Colo
  • Universidad De Chile
  • Sport Boys
  • Sporting Cristal
  • Universitario

Sono disponibili anche squadre non su licenza e non club partner dai seguenti campionati:

  • Lega Inglese
  • 2ª divisione inglese
  • Campionato spagnolo
  • 2ª divisione spagnola
  • Serie A TIM
  • Serie BKT
  • Ligue 1 Uber Eats
  • Ligue 2 BKT
  • Liga Portugal bwin
  • Spor Toto Süper Lig
  • Eredivisie
  • Jupiler Pro League
  • 3F Superliga
  • cinch Scottish Premiership
  • Credit Suisse Super League
  • Campeonato Brasileiro Série A
  • Campeonato Brasileiro Série B
  • Campionato argentino
  • Campeonato PlanVital
  • Campionato americano
  • USL Championship
  • Liga BBVA MX 1
  • TOYOTA Thai League
  • J.League Division1
  • J.League Division2
  • AFC Champions League

“Intendiamo aggiungere ulteriori elementi, tra cui altri giocatori e altre squadre con licenza ufficiale, nuove funzionalità e aggiornamenti alle statistiche più recenti”

 

SOCIAL MEDIA SOCCER

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...