,,
Virgilio Sport SPORT

Europa League, tifosi Milan “Quando le cose girano male”

Sorteggio sfortunati per i rossoneri che trovano il Manchester United sulla loro strada

Peggior sorteggio non poteva esserci. E mai come in questa occasione non servono i commenti dei tifosi dei social per capirlo. Il Milan si presentava al sorteggio di Europa League con due squadre da evitare: il Tottenham di Mourinho e ancor di più il Manchester United. La sorte ha voluto che ai rossoneri toccassero in dote proprio i Red Devils. 

La storia

Se c’è la sfortuna di aver incontrato sulla propria strada una formazione in forma e con tanto talento, dall’altro c’è anche la voglia di tornare a confrontarsi contro una grande del calcio internazionale che proprio contro il Milan ha dato vita a tante battaglie in Europa. Si tratterà senza dubbio dell’ottavo di finale di maggior interesse e che potrebbe decidere una delle pretendenti alla vittoria finale. 

La reazione dei tifosi

Sui social c’è amarezza per il sorteggio proprio perché arriva in un momento in cui la squadra di Stefano Pioli sta attraversando un momento particolarmente negativo. C’è chi come Stefano sottolinea: “Poco da dire, sorteggio sfortunato. Aggiungo che erano rimaste cinque squadre: Manchester United, Slavia Praga, Ranger, Granada e Molde”. Massimiliano però suona la carica in vista di questo ottavo di finale che il Milan avrà l’unico vantaggio di giocare con il ritorno in casa: “Sorteggio duro ma come sempre le partite vanno giocate e si parte dallo 0-0, mai partire sconfitti”. 

Ma c’è anche chi sceglie un approccio diverso come Leonardo pronto a lanciarsi in una sfida piena di fascino: “Vado controcorrente: appena ho visto l’accoppiamento mi si è gelato il sangue, ma un momento dopo m sono fomentato. Milan-Manchester United è sfida d’altri tempi, affascinante come poche. E di sicuro non la sottovaluteremo. Non vedo l’ora che arrivi”. Anche Donato la pensa allo stesso modo: “Il derby dei Diavoli. Sorteggio pessimo ma quant’è bello giocare queste partite”. 

La sfida del passato

Sui social si celebrano le sfide del passato e in particolare modo la gara che fu giocata tra il Manchester e il Milan il 24 aprilo del 2007 quando fu grandissimo protagonista Ricardo Kakà, il brasiliano segnò due reti nella sfida persa dal Milan all’Old Trafford per 3-2 con i rossoneri che furono però capaci di ribaltare il risultato nella semifinale di ritorno a San Siro. E uno dei due gol segnati dal brasiliano resta un’autentica meraviglia. 

SPORTEVAI | 26-02-2021 13:40

Europa League, tifosi Milan “Quando le cose girano male”

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...