,,
Virgilio Sport SPORT

F1, caso Mazepin: si sfoga Andrea D'Ival la ragazza palpeggiata

La modella che viene palpeggiata dal giovane pilota russo della Haas si è sfogata dopo il video che la vede suo malgrado protagonista

27-12-2020 10:30

Una stupida e sessista goliardata che stava per costare a Nikita Mazepin il sedile appena trovato in Formula 1. Il video in cui il futuro pilota della Haas in F1 palpeggiava il seno di una ragazza, girato e postato sui social dallo stesso Mazepin è diventato in poco tempo virale così come la condanna unanime dell’opinione pubblica che ne aveva chiesto il defenestramento dal circus ancor prima di entrarci. E ora arriva anche dura reprimenda della stessa ragazza, la modella Andrea D’Ival, protagonista sui malgrado della vicenda che ha voluto dire la sua con un post su Instagram.

La vicenda, la palpatina di Mazepin

Qualche settimana fa il 21enne pilota russo che si è conquistato a suon di soldi il posto in Haas accanto a Mick Schumacher per la prossima stagione, ha postato un video sui social in cui metteva le mani sui seni di una modella che stava in macchina con lui, Andrea D’Ival, peraltro presasi la responsabilità della pubblicazione.

Il video, divenuto virale in poco tempo, era stato oggetto di dure reprimende da parte del mondo social della Formula 1 che peraltro con Liberty Media ha intrapreso una lotta contro il sessismo tra i paddock eliminando  le grid girl sulle griglie di partenza dal suo arrivo in F1 al posto della holding di Ecclestone. Nonostante tutto il baillame che ha generato la storia la Haas, dopo le scuse del pilota stesso, ha chiuso il caso e confermato Mazepin per il 2021.

L’amaro sfogo di Andrea D’Ival

La ragazza in questione, Andrea D’Ival, aveva dapprima difeso il comportamento dell’amico Mazepin, quasi a prendersi parte della responsabilità del gesto e del video da lei stessa diffuso inizialmente: “Nikita ed io siamo buoni amici da molto tempo e niente di quel video era affatto serio! Questo era uno stupido modo di scherzare tra di noi. Ho pubblicato questo video sulla sua storia come uno scherzo tra noi. Mi dispiace davvero. Posso darti la mia parola che è davvero una brava persona e non farebbe mai nulla per ferirmi o umiliarmi”.

Poi, travolta pure lei da qualche giudizio negativo sul suo comportamento accondiscendente verso il giovane pilota russo, Andrea si è sfogata amaramente con un post su Instagram ripreso dapprima dalla Bild e poi dalla Gazzetta: “I corpi femminili non sono lì per accogliere i pensieri maschili … e nemmeno le azioni. Smettila di spiegare alle ragazze come vestirsi: insegna agli uomini come rispettare le donne” e ancora “Non lasciare che nessuno ti tocchi o ti tratti in modo irrispettoso. E non bere con gli str….“. Che fosse un riferimento, velato e non poco, a Mazepin?

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...