,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Gp d'Olanda: Verstappen favorito, è l'unico ad aver provato qui

Il padrone di casa, Verstappen è il favorito per l'atteso ritorno in calendario del Gp d'Olanda, Hamilton segue a ruota. Indietro la Ferrari, ma c'è un dato che sorride alle Rosse

03-09-2021 11:12

Dopo la domenica da dimenticare a Spa, la F1 si sposta solo di qualche chilometro e fa tappa in Olanda, dove si appresta a vivere il secondo dei tre weekend consecutivi di questa fine estate infuocata che si chiuderà a Monza tra una settimana. Sullo storico circuito di Zandvoort, ritoccato nel tracciato rispetto al 1985, ultimo anno che lo vide in calendario e che incoronò Lauda davanti a Prost e Senna, il maltempo dovrebbe risparmiare il Circus.

Gp d’Olanda, il vantaggio di Verstappen

In realtà, il Gp dei Paesi Bassi era in calendario già l’anno scorso, ma alla fine sappiamo tutti come andò. Appuntamento rimandato di un anno per un weekend che promette di regalare incertezza, si spera solo in pista, visto che nessuno dei piloti ha mai corso a Zandvoort. Giusto per intenderci: Lewis Hamilton nel 1985 aveva da poco compiuto otto mesi. Sarà dunque un vero e proprio inedito per tutti. L’unico cheha girato qui è Max Verstappen, che l’anno scorso ha provato il circuito. Per il resto, a parte le simulazioni, saranno emozioni nuove per tutti.

Pronostico Gp d’Olanda, Verstappen e Hamilton ancora avanti

Tra i favoriti a inaugurare nuovamente il gradino più alto del podio non può quindi non esserci proprio Verstappen, che oltre ad aver già assaggiato l’asfalto di Zandvoort, avrà dalla sua la spinta del pubblico di casa. Gli esperti di Libero Gioco puntano sull’olandese della Red Bull, il cui successo è quotato 2,00. A stretto contatto con il padrone di casa, il leader del Mondale, Lewis Hamilton, pagato 2,25. Attenzione, però, perché le qualifiche potrebbero dire molto ed essere decisive su un circuito, sì spettacolare, ma su cui risulta difficile attuare sorpassi.

Gp d’Olanda, le Ferrari partono dietro

Staccate rispetto ai due primatisti, gli esperti di Libero Gioco pongono le seconde guide di Mercedes e Red Bull, Valteri Bottas è pagato 12,00, Sergio Perez 15,00. A chiudere il quadro dei più accreditati ci sono la McLaren di Lando Norris, quotato 20,00, e la Ferrari di Charles Leclerc, quotata 25,00. Restano distanti, ma non improbabili, i successi di Manuel Ricciardo e Carlos Sainz, quotati entrambe 75,00 dagli esperti di Libero Gioco. Insomma, la statistica sul numero di vittorie a Zandvoort, che vede la Rossa davanti a tutte le altre scuderie, potrebbe restare solo un leggero appiglio di speranza.

Con Pierre Gasly, George Russell e Sebastian Vettel, quotati a 100,00 si entra ufficialmente nella lunga lista degli outsiders del pronostico stilato dagli esperti di Libero Gioco. Scendono ancora di più le possibilità di vedere sul gradino più altro del podio uno tra Lance Stroll, Esteban Ocon, Fernando Alonso e Yuki Tsunoda, dati a 150,00. Chiudono la previsione degli esperti di Libero Gioco, i piloti quotati 500,00: Antionio Giovinazzi, Nicholas Latifi, Nikita Mazepin, Kimi Raikkonen e Mick Schumacher.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...