,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Gp di Turchia sempre più a rischio cancellazione

La concomitanza con due partite dell'Europeo di calcio fa saltare la possibilità dello scambio con il Gp dell'Azerbaigian, in programma il 6 giugno a Baku: Fia al lavoro per trovare una soluzione.

È un calendario senza pace quello del Mondiale 2021 di Formula 1.

Dopo la cancellazione, a causa dell’emergenza sanitaria, del Gp del Canada, in programma il 13 giugno, è sempre più a rischio anche il Gp di Turchia, scelto per riempire il vuoto formatosi nel calendario.

Il provvedimento varato dal governo inglese che obbliga tutti i cittadini provenienti da 12 paesi, tra i quali la stessa Turchia, a sottoporsi ad una quarantena obbligatoria di 10 giorni potrebbe infatti portare a un nuovo cambiamento in corsa.

Il possibile scambio di date tra il Gp dell’Azerbaigian, in calendario per il 6 giugno, e quello di Istanbul non potrà infatti concretizzarsi, come anticipato da Arif Rahimov, direttore esecutivo del Baku City Circuit a causa della concomitante disputa nella capitale azera di due partite dell’Europeo di calcio, Galles-Svizzera il 12 giugno e Turchia-Galles il 16.

“Il GP è inserito prima di due eventi calcistici presenti nella nostra città – ha detto Rahimov – Il primo match sarà il 12 giugno, il sabato successivo al weekend di gara. Non possiamo essere flessibili questa stagione”.

Alla Fia si sta quindi valutando il da farsi, se far scendere il calendario a 22 gare o inserire un’altra corsa in extremis. Possibile un altro Gp in Francia o in Austria, dove si correrà rispettivamente il 27 giugno e il 4 luglio.

OMNISPORT | 13-05-2021 11:16

F1, Gp di Turchia sempre più a rischio cancellazione Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...