Virgilio Sport

F1, Hamilton accusa la Fia: spunta audio inedito sul finale Abu Dhabi

Parole al veleno di Lewis Hamilton con il suo ingegnere di pista dopo lo smacco del sorpasso all'ultimo giro da parte di Verstappen

Pubblicato:

Non si placano ancora le polemiche sul finale del Mondiale 2021 di Formula 1 che ha visto in un epilogo elettrizzante e al cardiopalmo la vittoria del titolo da parte di Max Verstappen su Lewis Hamilton con un sorpasso rocambolesco all’ultimo giro ma anche con tanti veleni sulle decisioni della direzione corsa a partire dall’incidente di Latifi a 5 giri dalla fine e la gestione del regime di safety car. Proprio il 7 volte campione del mondo così “british” una volta fuori dall’abitacolo ha mal digerito le decisioni di Michael Masi in race direction. E lo avrebbe fatto presente al suo team in un team radio inedito.

Team radio Hamilton: “La stanno falsando!”

In queste ore sta diventando virale un team radio che non era stato messo a disposizione delle emittenti nell’immediato dopo gara da parte del broadcast che gestisce i diritti tv della F1. Nella comunicazione con il suo muretto un Hamilton al veleno, che ha appena subito il sorpasso che sarà decisivo per il titolo da parte di Verstappen si lascia andare con il suo ingegnere di pista Peter Bonnington.

Hamilton: “La stanno falsando amico!”
Bonnington: “Sono senza parole Lewis… Assolutamente senza parole”

Il commento non è stato trasmesso dal feed televisivo, ma lo hanno potuto sentire gli spettatori della F1 TV che stavano seguendo la gara sull’onboard della Mercedes dell’inglese. Il resto è storia, Verstappen resiste all’ultimo tentativo di Hamilton sul rettilineo opposto, scappa via con le gomme morbide appena cambiate e va vincere il suo primo mondiale.

La Mercedes pensa di ritirare il ricorso?

Subito dopo la gara la Mercedes ha presentato due ricorsi alla direzione corsa. Per il presunto sorpasso, verrebbe da dire di “corto muso”, da parte di Verstappen su Hamilton nelle ultime curve del penultimo giro ancora in regima di safety car, e poi per lo sdoppiamento dei doppiati il cui via libera è arrivato solo nel penultimo giro e solamente per i piloti che si trovavano tra Hamilton e Verstappen.

Entrambi i reclami sono stati respinti confermando Verstappen campione del mondo. La Mercedes ha notificato alla FIA la sua intenzione di appello contro il rigetto della sua protesta per quanto riguarda la procedura di ripartenza. Le 96 ore di tempo da questa notifica per decidere cosa fare stanno per scadere e comincia a farsi largo l’ipotesi che la casa tedesca possa non ricorrere alle vie legali, su anche richiesta di Hamilton, sta pensando di ritirare l’appello, deciso subito dopo il rifiuto di Masi e della Direzione Corse e che dovrebbe essere inviato al Tas di Losanna.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...