Virgilio Sport

F1, Horner ammette gli errori di Masi

Il team principal della Red Bull: "Dopo Abu Dhabi mi è dispiaciuto per lui: avrebbe dovuto avere più supporto dopo quel campionato".

Pubblicato:

F1, Horner ammette gli errori di Masi Fonte: Getty Images

In un’intervista a The Cambridge Union, il team principal della Red Bull Christian Horner è tornato a parlare dell’ultima gara dello scorso campionato di F1, in cui Max Verstappen si è laureato campione del mondo.

Dopo mesi, Chris Horner ha ammesso gli sbagli del direttore gara: “Michael Masi in quella circostanza ha commesso un errore, in quanto non ha permesso a tutte le auto doppiate di sdoppiarsi da sole. Penso che ci fossero tre macchine che sono state tenute in fondo al gruppo e incapaci di sdoppiarsi da sole. Questo è stato l’unico errore che ha commesso“.

Infine, Horner ha concluso l’intervista specificando come anche la Red Bull sia stata penalizzata a suo dire: “Masi ha preso molte decisioni l’anno scorso a nostro svantaggio: la bandiera gialla nelle qualifiche in Qatar o l’incidente di Silverstone con Lewis. Dopo Abu Dhabi mi è dispiaciuto per lui: avrebbe dovuto avere più supporto dopo quel campionato. Era in una posizione incredibilmente difficile”.

Le polemiche sul Gp di Abu Dhabi 2021 non si spegne neanche a mesi di distanza. Alla fine Masi è stato rimosso poco dopo dall’incarico di direttore gara in F1, la tensione tra Mercedes e Red Bull dopo l’ultimo Mondiale però difficilmente cesserà in breve tempo.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...