Virgilio Sport

F1, il russo Mazepin a rischio esclusione: pronto il sostituto

Qualora il 22enne della Haas dovesse dire addio, Pietro Fittipaldi prenderebbe il suo posto.

Pubblicato:

F1, il russo Mazepin a rischio esclusione: pronto il sostituto Fonte: Getty Images

Anche la F1 deve fare i conti con la guerra mossa dalla Russia. L’Ucraina, su richiesta dei membri della FAU, ha chiesto di:

– vietare l’uso dei simboli di stato dei paesi aggressori della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia durante le competizioni FIA;

– proibire lo svolgimento delle competizioni autorizzate dalla FIA sul territorio della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia;

– proibire le competizioni autorizzate dalla FIA nei territori occupati dell’Ucraina;

– escludere dalla FIA tutti i membri della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia;

– escludere dalle commissioni della FIA tutte le persone che rappresentano organizzazioni della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia;

– vietare ai titolari di tutte le licenze rilasciate dalla RAF e dalla BAF di gareggiare al di fuori della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia”.

Rischia così di chiudersi l’avventura di Mazepin in F1. Il pilota russo della Haas è in attesa di sviluppi, nel frattempo il Team Principal della scuderia Steiner ha già individuato il possibile sostituto del 22enne: “Se Nikita non potrà guidare, per un motivo o per l’altro, la prima chiamata andrà a Pietro Fittipaldi – ha dichiarato Steiner, citato da RaceFans –. Ovviamente è con noi da qualche anno. E poi vedremo cosa faremo dopo. Pietro è sempre con noi per questo motivo. Negli ultimi anni avevamo bisogno di un pilota di riserva con il Covid in giro. Conosce la squadra, conosce l’auto. Non c’è nessuno meglio di Pietro in questo momento”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...