,,
Virgilio Sport SPORT

F1, le speranze nella Sprint Race di Mattia Binotto

L'introduzione di questa nuova gara potrebbe garantire ulteriore spettacolo nel Mondiale di Formula 1.

Sta finalmente per partire il Mondiale di Formula 1 2021 (prima gara il 28 marzo in Bahrain), e si spera che quest’anno offra più spettacolo e più competitività rispetto al dominio Mercedes degli ultimi anni. Una delle novità su cui si sta discutendo è l’introduzione della Sprint Race. Ma di cosa si tratta esattamente? 

La Sprint Race, che si svolgerebbe sabato pomeriggio, prevede 100 chilometri da percorrere senza sosta. Assegnerà dei punti, massimo 12 a scalare, ai primi otto classificati. L’ordine di arrivo della Sprint Race determinerà anche la griglia di partenza della classica gara della domenica. Gli appuntamenti che prevederebbero questa gara al sabato sarebbero Montreal, Monza e Brasile.

A proposito di questa introduzione, di cui non è ancora stata data nessuna comunicazione ufficiale, ha parlato il Team Principal di Ferrari (e per estensione la Ferrari stessa ) Mattia Binotto, che sposa il progetto voluto da Liberty Media per rendere il Mondiale meno scontato e “più imprevedibile”.

Queste le sue parole:

Siamo molto coinvolti nei colloqui con la Formula 1 e con la FIA. Sarebbe favoloso se le gare diventassero più imprevedibili e quindi più spettacolari. Se crediamo che alcuni cambiamenti renderanno lo sport più attraente, allora voteremo a favore. Ma dobbiamo guardare a tutti i dettagli”.

 

OMNISPORT | 01-03-2021 18:07

F1, le speranze nella Sprint Race di Mattia Binotto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...