Virgilio Sport

F1, Leclerc: "Bellissima gara". Sainz: Potevo tornare in lotta per il mondiale, c'è un problema"

Leclerc stanco e al settimo cielo, Sainz recrimina per un risultato che poteva metterlo in corsa per il Mondiale.

Pubblicato:

F1, Leclerc: "Bellissima gara". Sainz: Potevo tornare in lotta per il mondiale, c'è un problema" Fonte: Getty Images

L’undicesimo appuntamento del Mondiale F1 2022, sulla pista di Spielberg, in Austria, casa della Red Bull, viene vinta da Charles Leclerc, precedendo Verstappen e Hamilton.

Il monegasco, partito dietro all’olandese volante, conduce una gara solida e col brivido finale, quando un problema all’acceleratore lo costringe a una guida da leggenda. Peccato per la Ferrari con Carlos Sainz, che è costretto a ritirarsi quando si trovava in 3° posizione per l’ennesimo problema alla vettura, con la monoposto del Cavallino Rampante che ha preso fuoco.

Bel successo comunque per Leclerc, che a fine gara ha così commentato:

“È stata una bellissima corsa. Abbiamo fatto vedere di possedere un’ottima velocità, però a dire la verità ho tremato intorno alla fine dato che ho avuto un problema al pedale dell’acceleratore nel momento esatto in cui si è ritirato Carlos (Sainz ndr.). È stato dunque davvero complicato. In ogni caso, siamo stato in grado di arrivare al traguardo e la cosa che più importa è che oggi abbiamo buttato in pista il nostro vero potenziale. È la seconda vittoria di fila per la Rossa e dunque serve continuare a spingere fino alla fine per il nostro obiettivo”.

Umore leggermente diverso per Sainz, che deve incassare un altro ritiro in un momento in cui stava guidando davvero forte. Queste le sue parole:

“Neanche un preavviso, è capitato tutto così in un momento. Vedevo il fuoco dagli specchietti, ma neanche un commissario mi veniva vicino, stavo tornando indietro, dopo di che ho scelto di saltar giù dalla vettura perché stava arrivando tanto fuoco. È ovvio che l’affidabilità è un problema. La macchina tuttavia è veloce, era una doppietta semplice, osserviamo i lati positivi e poi controlleremo i lati negativi. È un po’ la storia di quest’anno. Avevo il ritmo, quasi vinco a Montecarlo, quasi arrivo primo in Canada, trovo il successo a Silverstone, il secondo posto qua mi avrebbe messo in lotta per il Mondiale. È la storia della mia stagione“.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...