,,
Virgilio Sport SPORT

F1, rabbia Ferrari: schiaffo di Vettel a Max Verstappen

Il pilota tedesco è durissimo: "E' solo un immaturo".

La Formula 1 arriva in Brasile, penultimo appuntamento del Mondiale 2019, con il suo carico di polemiche. A tenere banco sono ancora le dichiarazioni, secondo molti avventate, di Max Verstappen, che dopo la gara di Austin aveva attaccato la Ferrari per presunte irregolarità nelle power unit ("Hanno deluso? Succede quando smetti di barare").

Parole che hanno fatto infuriare Maranello, e che Sebastian Vettel a Interlagos ha commentato così: "Non c’è molto da dire al riguardo. Penso che quel commento sia stato immaturo. Lo ignoro perché è irrilevante, noi vogliamo rispondere in pista. E’ un segno dei nostri tempi, in cui tante persone hanno tante cose de dire. Adesso queste persone spesso vengono ascoltate mentre in passato erano ignorati", è la gelida risposta al giovane pilota olandese. 

"Ognuno è libero di dire quello che pensa ma noi abbiamo un pensiero diverso. Negli ultimi cinque anni la Mercedes è stata la vettura migliore, se ora i valori si sono ribaltati in nostro favore, spero che ciò continui per i prossimi cinque anni", ha continuato.

Sui complimenti a Lewis Hamilton appena dopo il Gran Premio in Texas: "Anche Lewis è un ragazzo molto corretto, ha vissuto una stagione grandiosa, ho voluto soltanto congratularmi con lui e non pensavo che se ne sarebbe parlato così tanto".

Vettel taglierà il traguardo dei 100 Gran Premi con la Rossa: "Sembrano tanti ed è sicuramente un numero molto positivo da raggiungere insieme, ma guardo avanti e spero di viverne tante altre. Cerchiamo di chiudere l'anno nel miglior modo possibile e poi ci concentreremo sul prossimo. Perché la 102esima gara, la prima dell'anno prossimo, sarà la più importante".

SPORTAL.IT | 15-11-2019 10:13

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...