Virgilio Sport

F1, Ricciardo insoddisfatto: “Devo dare di più”

"Gli ultimi sei mesi non sono stati i migliori della mia carriera"

Pubblicato:

F1, Ricciardo insoddisfatto: “Devo dare di più” Fonte: Getty images

Tempo di analisi in casa Mclaren, ma soprattutto nella testa di Daniel Ricciardo che analizza i suoi primi sei mesi di campionato del mondo. In attesa di riprendere le gare con il GP di Spa-Francorchamps, Daniel Ricciardo ha analizzato le performance messe in mostra con la McLaren in questa prima parte di campionato, precisando come il “bottino” di punti non sia stato all’altezza delle aspettative.

L’impegno messo sul “piatto” e profuso dalla squadra è importante, ma nonostante questo, l’australiano non è ancora riuscito a trovare il giusto feeling con la MCL35M, aspetto che sta penalizzando le sue performance, soprattutto nel confronto diretto con il compagno di squadra, Lando Norris.

“L’unica cosa certa è che non sono stati i miei sei mesi migliori”, ha affermato l’australiano ai microfoni di RacingNews365.com. “Analizzando bene quanto fatto mi dare un cinque su dieci. Un voto che non è affatto eccezionale. L’aspetto positivo riguarda tutto il lavoro che sta realizzando la squadra”.

“Devo mettermi all’opera più di quanto ho fatto in passato”, ha aggiunto. “Per quanto concerne gli sviluppi della vettura, in tutta sincerità non credo che siano tutti già concentrati al 2022. Per come la vedo io, c’è ancora molto da imparare sull’assetto della MCL35M e sono certo che l’esperienza che riusciremo ad accumulare sarà utile per comprendere al meglio il nuovo concept”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...