Virgilio Sport

F1, Sebastian Vettel si ritira? L'indizio del tedesco sul futuro

L'ex pilota della Ferrari, sotto contratto con l'Aston Martin anche per la prossima stagione, non smentisce l'ipotesi del ritiro a fine stagione: "A breve daremo comunicazioni importanti, per il momento non posso parlare. Mi sono trovato molto bene con questo team".

Pubblicato:

Il weekend del Gp d’Italia a Monza ha spesso coinciso in casa Ferrari con l’annuncio dei piloti della stagione successiva.

Quest’anno a Maranello non c’erano comunicazioni da effettuare, visto che Charles Leclerc e Carlos Sainz sono confermatissimi in vista della stagione 2022 che dovrebbe essere quella che vedrà la Ferrari tornare in corsa per il titolo mondiale, così a fare annunci è stata la Mercedes, che ha ufficializzato la scelta di George Russell al posto di Valtteri Bottas per affiancare Lewis Hamilton.

Chi invece il proprio futuro non lo conosce ancora è Sebastian Vettel.

Il quattro volte campione del mondo ha firmato lo scorso anno un contratto pluriennale con l’Aston Martin, eppure nel paddock si rincorrono le voci sul possibile e clamoroso addio alle corse del tedesco alla fine del Mondiale in corso, che ha visto Vettel conquistare per il momento appena 35 punti, con solo cinque gare a punti e un solo podio, il secondo posto in Azerbaigian al quale aggiungere quello in Ungheria, poi cancellato dalla squalifica dovuta alla quantità di benzina insufficiente nel serbatoio della monoposto a fine GP.

L’ex pilota della Ferrari, interrogato a proposito nella conferenza stampa pre-weekend a Monza, non ha sciolto i dubbi:

“Non ho notizie da darvi su questo fronte. Sto parlando con la squadra, e penso che avremo una risposta molto presto, ma al momento non ho nessuna novità. Credo che nel contratto sia anche scritto che… non bisogna parlarne. Temo di non potervi dare molte più informazioni se non che stiamo parlando e che mi piace molto lavorare con la squadra”.

Le parole successive pronunciate in conferenza sembrano però il preludio ad un addio…: “Mi è piaciuto lavorare con questa squadra, il clima è stato fantastico e sono sicuro che questo team avrà un futuro luminoso. Non sono preoccupato, credo che presto potremo comunicare qualcosa di importante”.

Infine un amarcord ripensando alla prima vittoria in carriera, nel 2008 con la Toro Rosso proprio a Monza: “Questa è la pista sulla quale ho ottenuto la mia prima vittoria in Formula 1, diversi anni fa – ha concluso Vettel – C’è molto che mi lega a questo posto. E in generale penso che Monza sia un posto speciale per ogni pilota”.

F1, Sebastian Vettel si ritira? L'indizio del tedesco sul futuro F1: le foto del GP d'Olanda Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...