,,
Virgilio Sport SPORT

F1: il dispiacere di Szafnauer nei confronti di Vettel

"Ci siamo posti obiettivi aggressivi ma raggiungibili per il 2022"

30-11-2021 12:35

Non è stata un annata facile per l’Aston Martin.

La scuderia di Silverstone, come riferito dal TP Otmar Szafnauer, ha ammesso come i soli due gettoni di sviluppi non siano stati sufficienti a migliorare una monoposto che lo scorso anno – quando era denominata ancora Racing Point – aveva addirittura vinto un GP con Sergio Perez a Sakhir.

Nel 2021 invece l’unico piazzamento a podio è quello di Sebastian Vettel a Baku, troppo poco per considerare positivo un campionato del mondo.

Il manager tedesco, parlando proprio del quattro volte campione del mondo, che ha sposato il progetto Aston Martin dopo la conclusione del rapporto con la Ferrari, si augura che la squadra in vista del 2022 possa dargli una monoposto competitiva che gli permetta di ambire a piazzamenti ambiziosi.

“Con il congelamento e le modifiche apportate potevamo raggiungere solo un determinato livello – ha detto Szafnauer a Motorsport-Magazin.com – Ci sono molte cose che avremmo potuto provare senza congelamento, invece avevamo solamente due gettoni da sfruttare. Abbiamo fatto del nostro meglio per recuperare qualcosa. Ma allo stesso tempo avevamo risorse e tempo limitato nella galleria del vento. Dovevamo passare al 2022, altrimenti avrebbe influito sulla nostra prossima stagione. Avremmo potuto fare meglio? Si. Ma siamo così realistici da sapere che non avremmo potuto recuperare con le nostre risorse. Ma questo vale anche per la Mercedes in questo primo anno con budget cap”.

Infine Szafnauer, ha voluto concludere la propria disamina, aggiungendo: “Ci siamo posti obiettivi aggressivi ma raggiungibili. E siamo sulla buona strada. Seb sta facendo un ottimo lavoro per noi. Ci piace molto lavorare con lui. È davvero un peccato che a causa delle circostanze in cui ci troviamo non siamo riusciti a dargli una macchina competitiva per lottare al top. Se gli daremo una macchina migliore, farà il suo lavoro. Anche Lance ha imparato molto da lui. Abbiamo due grandi piloti e non vediamo l’ora di poter dare loro una nuova vettura l’anno prossimo!”.

OMNISPORT

F1: il dispiacere di Szafnauer nei confronti di Vettel Fonte: Getty images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...