Virgilio Sport

F1, test Bahrain: la Ferrari di Sainz batte Leclerc, primo Verstappen

Nel primo giorno di test in Bahrain, Verstappen dimostra di essere ancora l'uomo da battere con la sua Red Bull. Bene la Ferrari, col terzo posto di Sainz davanti Leclerc.

23-02-2023 17:53

L’uomo da battere, come da pronostico, sarà ancora il campione del mondo in carica Max Verstappen. Il pilota olandese infatti, con la sua Red Bull, ha chiuso al comando la prima giornata di test in Bahrain che ha dato il via alla stagione 2023. Straordinaria prova dell’immortale Fernando Alonso (secondo), davanti alle Ferrari.

Test Bahrain, terzo tempo per la Ferrari

La Ferrari perciò ha stabilito il terzo e il quarto miglior tempo: Sainz ha battuto Leclerc. Buona prova della Rossa, che adesso però dovrà accorciare le distanze con Verstappen a partire da domani, nel secondo giorno di test. Quinto tempo per Norris, sesto per il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton.

I tempi del Day-1 in Bahrain

I tempi del primo giorno di test in Bahrain:
1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing in 1:32.837 – 157 giri
2 Fernando ALONSO Aston Martin+0.029 – 60
3 Carlos SAINZ Ferrari+0.416 – 72
4 Charles LECLERC Ferrari+0.430 – 64
5 Lando NORRIS McLaren+0.625 – 40
6 Lewis HAMILTON Mercedes+0.671- 83
7 Alexander ALBON Williams+0.834 – 74
8 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+0.886 – 67
9 George RUSSELL Mercedes+1.337 – 69
10 Logan SARGEANT Williams+1.487 – 75
11 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.587 – 51
12 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+1.721- 71
13 Nyck DE VRIES AlphaTauri+1.722 – 85
14 Felipe DRUGOVICH Aston Martin+1.727 – 40
15 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.834 – 46
16 Pierre GASLY Alpine+1.985 – 60
17 Esteban OCON Alpine+2.034 – 53
18 Oscar PIASTRI McLaren+2.051 – 52
19 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+2.250 – 57

Ferrari, Vasseur soddisfatto

Soddisfatto il nuovo team principal della Ferrari Vasseur, che ai microfoni di Sky Sport ha ammesso: “È una fase preliminare, ma le sensazioni son buone. Era importante fare chilometri, stiamo sviluppando il piano previsto. La Ferrari è un grande team, tutto è andato bene. Tutti i team di Formula 1 hanno lo stesso DNA, ma qui le motivazioni e la passione che circonda la squadra è più visibile. Quando sei un racer, però, lo sei in Italia come in altri Paesi”.

Vasseur ha rilasciato alcune dichiarazioni anche sui due piloti della Ferrari: “Sainz? Sono stato vicino a lavorare con lui alla Renault, poi ho provato a prenderlo alla Sauber, ma non ha voluto. Sainz è un pilota solido, adesso siamo insieme dopo essere stati vicini a lungo. Leclerc? Adesso è più maturo. Finora sta andando bene, ma lui ha fatto bene in qualunque team. Ci vogliamo bene e c’è collaborazione”.

F1, test Bahrain: la Ferrari di Sainz batte Leclerc, primo Verstappen Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...