Virgilio Sport

F1, Vettel l’oracolo del Circus: stima per Leclerc, predizione per Russell

Vettel ha dato l'addio alla F1 al termine di questa stagione, ma continua a osservare con interesse le nuove generazioni. Il tedesco usa parole al miele per Leclerc e Russell.

Pubblicato:

Sebastian Vettel ha dato l’addio al mondo della F1 al termine del GP di Abu Dhabi di questa stagione. In carriera ha vinto ben quattro volte il titolo mondiale consecutivamente con la Red Bull, tra il 2010 e il 2013.

Carriera terminata in Aston Martin, il tedesco è stato anche un alfiere Ferrari, non riuscendo tuttavia a riportare la Rossa al successo. Rapporto complicato, solo in pista, quello di Vettel con Charles Leclerc, che nell’ultima parte dell’esperienza del tedesco in Ferrari era visto come primo pilota. Nella sua ultima stagione, Vettel si è visto costretto a correre da inizio stagione già sapendo che avrebbe dovuto lasciare Maranello al termine del campionato.

Il teutonico comunque ha sempre regalato parole al miele per il suo ex compagno di squadra e anche per l’alfiere Mercedes George Russell. Per entrambi infatti, Vettel predice un grande futuro.

Stima e competizione in pista tra Leclerc e Vettel

Vettel pilota esperto e quattro volte iridato, Leclerc giovane di belle speranze sul quale la Ferrari punta per il futuro. Questa era la situazione quando il monegasco arrivò a Maranello. Tra i due c’è sempre stata una forte stima reciproca, seppure non sono mancati i problemi in pista, come nel corso del GP di Interlagos, in Brasile, nel 2019.

In quell’occasione, i due alfieri si toccarono nel più classico dei Side-by-Side, rovinando entrambe le monoposto. Entrambi finirono la gara in anticipo, ma nella loro convivenza non ci sono mai stati grossi problemi, soprattutto grazie all’enorme stile di Vettel nel gestire, a livello mentale, la stagione 2020, complicatissima per il tedesco in quanto consapevole di non essere stato riconfermato per l’anno successivo.

Da parte sua, Leclerc ha sempre dimostrato grande ammirazione per Vettel, come dimostrato ad Abu Dhabi due anni fa, quando scese in pista con un casco speciale in onore del teutonico, che da li a poco sarebbe passato in Aston Martin.

Vettel su Leclerc: “Il suo talento è indescrivibile”

Seb Vettel ha preso parte al podcast Beyond The Grid, completamente dedicato al mondo della F1. Già in passato il tedesco aveva espresso una forte ammirazione per lo stile di guida e l’atteggiamento di Charles Leclerc, cosa ripetuta nel corso di questo intervento. Queste le sue parole riportate da OA Sport:

“Charles ha una quantità di talento indescrivibile, e il modo in riesce a trasmetterlo nel giro di qualifica, il modo in cui riesce a spremere il ritmo da se stesso e dalla macchina, beh, è semplicemente fantastico”.

Vettel celebra anche Russell: “Ha il talento per vincere il Mondiale”

Vettel è molto attento allo sbocciare delle nuove generazioni di piloti. Ha lottato attivamente in pista prima con Max Verstappen, classe 1997 che a 17 anni ancora senza patente guidava una F1, poi con Charles Leclerc.

Tuttavia, il tedesco è rimasto molto colpito anche dal “terzo incomodo” della next gen dei piloti, ovvero il britannico George Russell, che ha fatto molto bene in questo primo anno alla guida della Mercedes. Leggermente sfortunato per esserci arrivato nel primo anno dopo una decade nel quale la scuderia di Brackley non lottava per il titolo, Russell ha comunque spesso battuto in pista il proprio compagno di squadra, il britannico sette volte iridato Lewis Hamilton.

Interrogato da Sky Sport News, Vettel alimenta le speranze di Russell di poter vincere un titolo mondiale, nel caso abbia a disposizione il mezzo giusto:

“È difficile dire se vincerà qualche titolo in futuro, ma se avrà la macchina giusta e la squadra giusta, e penso che in questo senso i mezzi non gli manchino stando in Mercedes, direi di sì. George ha il talento e le capacità per riuscirci e lavora molto duramente. Quindi credo che abbia buone possibilità di diventare campione del mondo”.

F1, Vettel l’oracolo del Circus: stima per Leclerc, predizione per Russell Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...