,,
Virgilio Sport SPORT

Fagioli chiede scusa sui social: "Non volevo offendere nessuno"

Il centrocampista della Juventus era stato attaccato sui propri profili dopo un video pubblicato, immediatamente rimosso dopo le proteste.

Non è difficile per un giovane cadere in errore e postare qualcosa di compromettente sui social. Anche Nicolò Fagioli, giovane centrocampista della Juventus, finisce nelle polemiche social. Il 20enne bianconero, infatti, aveva pubblicato un filmato in cui cantava una canzone usata dalle tifoserie avversarie del Pescara. Non ci è voluto molto perchè i tifosi abruzzesi dessero vita ad una battaglia contro il giovane giocatore bianconero nella giornata di mercoledì, prima delle scuse del giocatore.

Video comunque prontamente rimosso e storia Instagram, anch’essa eliminata successivamente, con le scuse: “Ciao, sono Nicolò Fagioli, volevo dire che quel video vecchio è stato totalmente sbagliato ma non voleva insultare nessuno anzi… mai avuto niente contro Pescara e contro la vostra gente, ci mancherebbe! L’ammiro come società anche perché conosco molti giocatori che sono stati lì e me ne hanno sempre parlato bene! Era una canzone che avevo sentito in discoteca e pensavo fosse nulla di più! Ho capito oggi dopo i commenti che non era un bel video e l’ho subito eliminato! Mi scuso da parte mia a te e a tutta la gente di Pescara. Un abbraccio”.

Dopo le scuse, come di consueto, c’è chi ha accettato volentieri, e chi ha continuato ad attaccare il giovane ragazzo bianconero. In mezzo a tantissimi messaggi di persone che hanno evidenziato di non essersi per nulla offese per quanto scritto da Fagioli in precedenza.

 

OMNISPORT | 24-02-2021 14:39

Fagioli chiede scusa sui social: "Non volevo offendere nessuno" Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...