Virgilio Sport

Ferrari, Binotto: "In crescita rispetto all'anno scorso"

"Abbiamo gli strumenti giusti per agire. La velocità sul rettilineo non è più un problema, il motore è cresciuto, come l’aerodinamica".

Pubblicato:

Ferrari, Binotto: "In crescita rispetto all'anno scorso" Fonte: Getty Images

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto a Sky ha parlato delle prospettive del Cavallino per il 2021: “Il progetto 2021? Troppo presto per valutarlo ora ma vogliamo renderlo nettamente migliore rispetto al 2020. La competizione sarà massima, le vetture saranno tutte molto vicine. Dettagli e piste faranno la differenza. Un anno fa eravamo pessimisti a fine test. Questa volta possiamo dire che l’anno sarà complicato, dovremo pensare anche al 2022, dovremo gestire una nuova coppia di piloti. Ottimisti sì, l’entusiasmo c’è, ma tutto sarà da valutare in pista. L’anno scorso, oggettivamente, eravamo più indietro”.

Sui test: “Stiamo cercando di capire la macchina. Lavoro molto intenso con entrambi i piloti per avere tanti dati. Stiamo cercando la giusta correlazione tra fabbrica e pista, comparazioni con i rivali sono premature ora. Anche le condizioni non sono semplici, per cui meglio pensare a noi stessi. Al momento possiamo dire che la correlazione dati tra fabbrica e pista è buona, grosso passo avanti rispetto al passato. Abbiamo gli strumenti giusti per agire. La velocità sul rettilineo non è più un problema, il motore è cresciuto, come l’aerodinamica, con meno resistenza. Sui rivali vedremo tra 15 giorni e nel futuro”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...