Virgilio Sport

Ferrari, Sainz: "Dopo il rinnovo voglio il titolo mondiale"

Dopo l'annuncio del prolungamento del contratto il 27enne spagnolo della casa di Maranello è carico a mille in vista del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna a Imola.

Pubblicato:

Ferrari, Sainz: "Dopo il rinnovo voglio il titolo mondiale" Fonte: Getty Images

E’ un Carlos Sainz estremamente carico quello che si appresta a disputare la tre giorni del Gran Premio dell’Emilia-Romagna sul circuito di Imola subito dopo l’annuncio del rinnovo del contratto con la Ferrari. Ecco le parole del 27enne spagnolo nativo di Madrid.

“Non ho mai avuto dubbi sul rinnovo del contratto, già da dicembre sapevo che l’avrei fatto. Non c’è stata nessuna festa, ma stamani ho portato un po’ di dolci per i meccanici. Già dalla fine della scorsa stagione sapevamo di essere d’accordo su tutto. È un contratto importante per me e non volevamo farlo troppo veloce perché ci sono troppi dettagli da limare”.

“La Ferrari è la migliore squadra della storia della Formula 1, quella dei miei sogni da quando ero bambino e con una macchina che adesso si sta dimostrando essere la più veloce. Non poteva esserci cosa più ideale per me: non posso che essere contento e orgoglioso. Sono ancora giovane, ho 27 anni e l’obiettivo resta sempre quello di vincere il Mondiale. Quest’anno è già una prima opportunità che voglio andare a prendermi”.

“Il ritiro a Melbourne? Ci sono stati tanti fattori esterni, come la sfortuna della bandiera rossa in Q3 o i problemi al volante, che ci hanno messo in difficoltà. Io come pilota non sono stato in grado di reagire in maniera calma e ho fatto un errore in gara come non facevo da tanto tempo. In Australia mi sono trovato bene dalla FP1 e si è visto per tutto il weekend. Non dimentichiamoci che, prima dell’ultimo run di Q3, ero in pole, nonostante non riuscissi a guidare la macchina nella mia maniera”.

“Sono convinto che, con un po’ di sviluppo del mio stile di guida e con una sistemazione della macchina più adatta a me, i bei momenti arriveranno. Non so se domani o in 3-4 gare, ma arriveranno. Leclerc? Avevo già visto l’anno scorso quanto fosse veloce Charles. Differenze tra lui e Verstappen? Nello stile di guida ci sono 2-3 cose in cui sono diversi. Io? Mi ritengo al loro livello o più veloce. Come reagirà la macchina se pioverà? Bella domanda. Ma il bagnato mi diverte sempre…”

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...