,,
Virgilio Sport SPORT

Fiorentina-Lazio 2-0: super Vlahovic avvicina i viola alla salvezza

Grazie a una doppietta del centravanti serbo la Fiorentina conquista 3 punti fondamentali. La Lazio non riesce invece ad avvicinarsi al quarto posto.

Era una partita che aveva tanto le sembianze del bivio, sia per la Fiorentina che per la Lazio e al termine di novanta minuti tiratissimi ad avere la meglio sono stati i gigliati che, imponendosi per 2-0, hanno messo in cascina tre punti che potrebbero risultare fondamentali per la permanenza in Serie A.

Sfida dai ritmi alti quella che si è giocata al Franchi, con i padroni di casa che inizialmente hanno lasciato l’iniziativa agli uomini di Simone Inzaghi per poi tentare di ripartire in contropiede. E’ stata quindi la Lazio ad imporre fin da subito i tempi di gioco e a garantirsi una certa supremazia territoriale.

La prima vera azione pericolosa della gara è tuttavia di marca viola, con Bonaventura che al 3’, ottimamente posizionato, non trova la deviazione vincente di testa su cross di Ribery. La risposta della Lazio non si fa attendere e all’11’ Dragowski deve compiere un autentico miracolo per negare la rete a Correa.

La gara scorre via veloce tra diversi ribaltamenti di fronte e al 32’ è la Fiorentina a trovare il goal del vantaggio: azione sviluppata sul lato sinistro, Castrovilli premia l’inserimento di Biraghi il quale, a sua volta, serve nell’area piccola Vlahovic che, tutto solo, non deve fare altro che spingere il pallone in rete.

Al 36’ la Lazio torna a farsi vedere con un colpo di testa di Milinkovic-Savic, mentre quattro minuti più tardi è Pulgar a versi deviare in corner una conclusione a botta sicura. E’ l’ultima emozione di un primo tempo che si chiude con i gigliati in vantaggio.

Nella ripresa il canovaccio tattico resta lo stesso, ma la Lazio fa un maggiore fatica a rendersi pericolosa dalle parti di Dragowski. Al 62’ è Pezzella ad andare ad un passo dal raddoppio, ma il suo colpo di testa sugli sviluppi di un corner finisce fuori di poco.

Con il passare dei minuti la gara, complice anche la posta in palio, si fa più spigolosa e spezzettata dai tanti falli, ma resta comunque aperta a qualsiasi risultato.

La Lazio nel finale prova ancora ad aumentare i giri del motore alla ricerca del pari, ma ad un soffio dal 90’ è la Fiorentina, con un colpo di testa del solito Vlahovic sugli sviluppi di un corner, a chiudere definitivamente i giochi. E nel recupero viene espulso per doppia ammonizione Andreas Pereira, entrato al 64′.

La Fiorentina torna a respirare, per i biancocelesti invece la strada che porta al quarto posto adesso si fa terribilmente in salita.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

FIORENTINA-LAZIO 2-0

Marcatori: 32’ Vlahovic, 89’ Vlahovic

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Castrovilli (91’ Martinez Quarta), Pulgar, Bonaventura (73’ Amrabat), Biraghi; Ribery (85’ Kouamé), Vlahovic. All. Iachini

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu (75’ Muriqi); Lazzari (64’ Luiz Felipe), Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (64’ Cataldi), Luis Alberto (76’ Akpra Akpro), Lulic (64’ Pereira); Correa, Immobile. All. Inzaghi

Arbitro: Maresca

Ammoniti: Venuti (F), Acerbi (L), Vlahovic (F), Pezzella (F), Lucas Leiva (L), Radu (L), Luiz Felipe (L), Pereira (L), Akpa Akpro (F)

Espulsi: Pereira

OMNISPORT | 08-05-2021 22:50

Fiorentina-Lazio 2-0: super Vlahovic avvicina i viola alla salvezza Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...