Virgilio Sport

Flachi torna in campo a 46 anni: giocherà in Eccellenza

L'ex attaccante della Samp rimetti gli scarpini a 46 anni: "Con la mia esperienza e qualità potrò non soccombere di fronte ad avversari più veloci".

Pubblicato:

Flachi torna in campo a 46 anni: giocherà in Eccellenza Fonte: Getty Images

Francesco Flachi è pronto a riallacciare gli scarpini e tornare in campo all’età di 46 anni. L’ex attaccante di – tra le altre – Fiorentina e Sampdoria vuole rientrare sul rettangolo verde di gioco e far goal, come era abitutato a fare prima della squalifica di 12 anni dopo la positività riscontratta alla cocaina durante un controllo e inflitta dal Tribunale Nazionale Antidoping. 

Il classe 1975 ripartirà dal Signa, formazione che nella prossima stagione disputerà il campionato di Eccellenza toscana. Nella lista dei 23 convocati dell’allenatore Enrico Cristiani figura anche il nome di Flachi, che al termine della squalifica – il 12 gennaio 2022 – potrà allenarsi con i nuovi compagni e tornare in campo. Una seconda vita calcistica, che lo stesso attaccante non vede l’ora di iniziare.  “Da due anni sono al Signa con altri ruoli, ma qualche giorno fa a cena con il presidente sono partite provocazioni simpatiche del tipo ‘tanto non sei più bono a giocare!’ e da qui è nato tutto. Da una quindicina di giorni vado in palestra, finora ho giocato solo a calcetto, devo recuperare lo smalto – ha dichiarato a Radio Bruno Toscana -. La fortuna è che ho cinque mesi residui di squalifica per recuperare la forma migliore, poi vedrò quanto potrò giocare. Normale che non potrò correre 90 minuti, ma con la mia esperienza e qualità potrò non soccombere di fronte a avversari più veloci”.

Gli inizi alla Fiorentina, poi la Sampdoria nel destino, fino alla Nazionale. Dopo esser diventato il terzo marcatore di sempre della storia del club blucerchiato alle spalle di Mancini e Vialli, per Flachi nel 2006 è iniziato un rapido e inesorabile declino. Il calciatore toscano viene prima fermato per calcioscommesse con due mesi di squalifica, mentre l’anno successivo risulta positivo alla cocaina durante un controllo antidoping a seguito del quale venne squalificato per 24 mesi. Nel 2009, dopo aver riscontrato per la seconda volta la positivà alla sostanza stupefacente, il Tribunale Nazionale Antidoping squalifica Flachi per 12 anni, dal 13 gennaio 2010 al 12 gennaio 2022.

Un po’ per provocazione, come dice lui, e un po’ per quella voglia matta di tornare a calpesta l’erba e a far goal. All’alba dei 46 anni, Francesco Flachi riparte dal Signa con la stessa fame e spensieratezza di quando ha iniziato il percorso nelle giovanili della Fiorentina, fino ai record con la Sampdoria e la maglia della Nazionale. Il 46enne vede il traguardo: tra cinque mesi potrà tornare a indossare gli scarpini e gonfiare la rete.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...