,,
Virgilio Sport SPORT

Flop in azzurro, il milanista diventa un caso

La prestazione in nazionale apre il processo al rossonero

Il pareggio dell’Italia U21 di ieri contro i pari età della Repubblica Ceca ha riaperto in casa Milan il caso Tonali. Il centrocampista prelevato in estate dal Brescia, infatti, è stato protagonista di una prova opaca, chiusa dall’espulsione che ha messo in difficoltà gli azzurrini negli ultimi minuti dell’incontro. 

Dure critiche a Tonali

Dopo la gara, sui social network s’è aperto il processo a Tonali, che anche in rossonero raramente ha convinto i tifosi del Milan: quando la stagione volge al termine sono in molti a temere che Tonali non valga l’investimento fatto in estate da Paolo Maldini, pari complessivamente a 35 milioni di euro. 

Ad aprire la discussione sul centrocampista è stato Fabio Ravezzani, che su Twitter ha criticato la prova dell’azzurrino. “Tonali gioca in modo anonimo con l’Under e si fa pure espellere per un fallo tanto antipatico quanto inutile – ha scritto il giornalista sul suo profilo -. Eppure dovrebbe essere lui il gioiello, almeno in questa squadra. Una regressione che evidentemente non è solo attribuibile alla maglia del Milan. E che preoccupa”. 

I tifosi si spaccano sul milanista

Nei commenti, i follower di Ravezzani, milanisti e no, si dividono sul valore del centrocampista ex Brescia. “Posto che sulla regressione si sarebbe molto da dire, ma poi, ha 20 anni. 20. Direi che ci sta nel percorso di crescita avere prestazione altalenanti a 20 anni o no? Magari aspettare un attimo”, scrive Fede, difendendo il giocatore. 

Simone, invece, è ancora più duro di Ravezzani: “È un giocatore che è sempre stato sopravvalutato, anche a Brescia. Chi lo paragonava a Pirlo forse seguiva l’hockey sul ghiaccio”. Raffaele chiede più equilibrio: “Regressione non direi, diciamo che in troppi avevamo pensato potesse fare già il fenomeno a 20 anni in una squadra dal blasone superiore. Penso sia semplice normalità e tra l’altro è già ampiamente in crescita…”. 

Anche End la pensa così: “Ma dove sta la regressione, ha retto insieme a Kessie il centrocampo in assenza di Bennacer ed il Milan è ancora al secondo posto, inconcepibile”. 

SPORTEVAI | 25-03-2021 10:16

Flop in azzurro, il milanista diventa un caso Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...