,,
Virgilio Sport SPORT

Formula 1, Ferrari: grandi speranze per Charles Leclerc e Carlos Sainz

Entrambi i piloti sono sicuri del passo in avanti della macchina rispetto alla scorsa stagione.

Charles Leclerc e Carlos Sainz approcciano il 2021 con grandi speranze. I due piloti della Ferrari sono sicuri del passo in avanti della SF21 rispetto alla fallimentare monoposto della scorsa stagione. Così un ottimista Charles Leclerc: “Credo che questa Ferrari, rispetto all’anno scorso, sia migliore nel bilanciamento e nel modo in cui si comporta nelle varie parti della curva. Mi riferisco sia all’ingresso che all’uscita delle curve. In generale è più semplice da guidare. E poi abbiamo avuto dei segnali positivi anche sulla power unit, ma sotto questo punto di vista dovremo aspettare il sabato, quando spingeremo al massimo per il Q3″.

Nella scorsa stagione in Bahrain il monegasco fu protagonista di un brutto errore in partenza: “L’anno scorso in Bahrain non è andata alla grande. Era un momento difficile per il team, ero motivato a fare grandi risultati ma questo ha portato a un’aggressività negativa. Di sicuro cercherò di non rifare questi errori”.

Il rapporto con Carlos Sainz: “Con Carlos siamo più o meno della stessa età, abbiamo gli stessi interessi, andiamo molto d’accordo ma era così anche con Sebastian, dunque non voglio paragonarli. Se sarà un anno in cui dovrò prendermi ancora dei rischi? Non lo so, aspettiamo sabato e vedremo. Penso che ci siano segnali positivi dai test. Cercherò di scegliermi le battaglie da combattere, a differenza dell’anno scorso”.

Così invece lo spagnolo: “Probabilmente non sono pronto come Charles, essendo nuovo nel team. Ma per le opportunità che abbiamo avuto penso di aver fatto un buon lavoro nell’inverno per arrivare qui il più preparato possibile. Ho lavorato tanto al simulatore e i test invernali sono filati lisci. Avrei voluto che fossero più lunghi, per poter percorrere più chilometri. Ma considerando tutti questi aspetti sono pronto per provarci. La Ferrari è diversa dalle altre squadre. Fin da quando sono arrivato a gennaio – in fabbrica, nei test, con i tifosi – è stato qualcosa di molto speciale. Voglio sfruttare al massimo quest’opportunità, godermi questo percorso. Mi rendo conto che ogni gara in Ferrari devo viverla al massimo”.

“Ancora non so quale sia il limite, ho commesso alcuni errori nei test, ma è stato perché ho cercato di trovare il limite della macchina. La Ferrari è molto diversa dalla McLaren dell’anno scorso. Mi stupisce che le F1 abbiano tempi sul giro così simili, dando sensazioni di guida così differenti. Ogni vettura ha punti di forza e punti deboli. Devi capire come sfruttare al massimo ogni aspetto”.

OMNISPORT | 25-03-2021 18:13

Formula 1, Ferrari: grandi speranze per Charles Leclerc e Carlos Sainz Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...