Virgilio Sport

Furia del Milan contro l'arbitro, post cancellato di Hernandez

Il mondo rossonero si risveglia infuriato con l'arbitro Pasqua per il rigore negato nel finale della sfida con il Parma.

Pubblicato:

Grande nervosismo in casa Milan per il rigore negato dall’arbitro Pasqua all’87’ della partita persa contro il Napoli. Bakayoko, nel finale del match che ha probabilmente decretato la fine dei sogni di scudetto del Diavolo, tocca Hernandez che cade a terra nell’area azzurra: il contatto al replay sembra esserci, ma Pasqua, richiamato al monitor dal Var, ha deciso di confermare la sua decisione scatenando la rabbia rossonera.

Nel dopo partita Stefano Pioli si era espresso così sul penalty mancato: “Il rigore c’era un po’ di più, piuttosto che non c’era“.

A rendere rovente il clima sui social è soprattutto la storia pubblicata su Instagram dall’esterno rossonero Theo Hernandez, che nella notte ha postato una foto di Pasqua a cui ha aggiunto 4 emoticon rappresentanti il voltastomaco. Il post di sfogo è stato prontamente rimosso, ma è stato salvato da alcuni utenti e sta facendo ora il giro della rete: il gesto potrebbe costare all’ex Real una squalifica.

Rigore a parte, Pioli ha così commentato la prestazione dei suoi: “Abbiamo perso un’occasione. Poteva essere una settimana eccezionale dopo le due grandi prestazioni di Verona e di Manchester invece abbiamo fatto solo una buona gara. E fare una buona gara non è sufficiente per battere un avversario di questo tipo. Il campionato è questo: l’Inter ha preso molto slancio, loro sono andati fortissimo dopo l’esclusione dall’Europa. Noi un po’ stiamo pagando. L’Europa League è molto più faticosa della Champions, visto che si gioca il giovedì”.

Le assenze: “Ibrahimovic, Manduzkic, Rebic… Provate a pensare all’Inter senza Lukaku e Lautaro o alla Juventus senza Ronaldo e Morata. Eppure siamo lì e proveremo a fare più punti possibili per centrare il nostro obiettivo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...