,,
Virgilio Sport SPORT

Gilardino: "I calciatori non sono robot"

Il tecnico della Pro Vercelli si esprime sull'emergenza Coronavirus.

Il tecnico della Pro Vercelli Alberto Gilardino ha commentato così a La Repubblica l'emergenza Coronavirus. Il club piemontese aveva deciso lo stop ancora prima delle disposizioni del Governo. "Non siamo robot. Né io, né i giocatori. Dopo averlo ascoltato ci siamo allineati, condividendone le motivazioni. Il calcio è un veicolo di comunicazione, ma è importante comunicare il messaggio giusto. Dopo aver parlato col presidente il sentimento è stato fortemente condiviso all’interno del gruppo, ho sentito tutti i giocatori e tutti abbiamo pensato che non fosse il caso di continuare. Eravamo pronti a subirne le conseguenze. Ma poi è arrivata la presa di posizione del Coni, che ci fa piacere".

"Anche se chi incontri ha fatto il termoscanner, a volte potresti incontrare un caso asintomatico: non ci sono certezze e garanzie per nessuno. Da noi nessuno ha avuto febbre, solo qualche dipendente, ma è già guarito, per fortuna non c’entrava nulla col virus", ha spiegato Gilardino.

SPORTAL.IT | 10-03-2020 12:48

Gilardino: "I calciatori non sono robot" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...