Virgilio Sport

Giro d'Italia 2023: il montepremi. Quanto guadagna la Maglia Rosa, Ciclamino, azzurra. Tutti i premi in palio

Tutti i premi in palio al Giro d'Italia. Maglia Rosa, azzurra, ciclamino, bianca; premi combattività, fairplay, Super Team

Pubblicato:

Il montepremi complessivo del Giro d’Italia 2023 è di poco meno di 1,5milioni di euro, precisamente 1.499.710 euro. Ci sono premi Regolamentari (ossia gli arrivi di tappa e la classifica generale) e premi Speciali per singoli corridori (le maglie Rosa, Ciclamino, Azzurra, Bianca, i vari premi per Combattività, Traguardi Volanti e Fuga) e squadre. Vediamo intanto il conto complessivo e poi uno per uno gli importi di tutti premi e come si determinano.

Montepremi complessivo Giro d’Italia 2023

PREMIO
Arrivi di Tappa 578.340
Classifica Generale Finale 289.170
Tot. Regolamentari Corridori 867.510
Classifica Generale 303.500
Maglia Rosa 42.000
Classifica a punti 74.050
Gran Premio Montagna 54.150
Miglior Giovane 45.750
Traguardi Volanti 48.000
Fuga 8.600
Combattività 9.250
Tot. Speciali Corridori 585.300
Classifica a Squadre tempi 33.900
Premio Fair Play 13.000
Tot. Speciali Squadre 46.900
TOTALE MONTEPREMI 1.499.710

I PREMI REGOLAMENTARI (premi per vittorie di tappa, vincitore del Giro)

Quanto si vince a ogni tappa

Per ogni arrivo di tappa è previsto un montepremi complessivo € 27.540, che vengono ripartiti in base all’ordine di arrivo dei corridori sul traguardo:

  • 1° classificato € 11.010
  • 2° classificato € 5.508
  • 3° classificato € 2.753
  • 4° classificato € 1.377
  • 5° classificato € 1.102
  • 6° classificato € 826
  • 7° classificato € 826
  • 8° classificato € 551
  • 9° classificato € 551
  • 10° classificato € 276
  • 11° classificato € 276
  • 12° classificato € 276
  • 13° classificato € 276
  • 14° classificato € 276
  • 15° classificato € 276
  • 16° classificato € 276
  • 17° classificato € 276
  • 18° classificato € 276
  • 19° classificato € 276
  • 20° classificato € 276

Il totale fa come detto € 27.540 a tappa, che moltiplicato per 21 tappe complessive, fa sì che il montepremi messo in palio per i piazzamenti di tappa sia in tutto di € 578.340. In sostanza la vittoria di una tappa vale 11mila euro.

Quanto vale vincere il Giro d’Italia 2023 o piazzarsi tra i primi 20

Al corridore che sarà decretato vincitore del 106° Giro d’Italia sarà riconosciuto un premio Regolamentare di 115euro e poco più. Esattamente il doppio del secondo classificato e molto più del triplo del terzo. Ma a ricevere soldi per i piazzamenti saranno anche tutti gli altri ciclisti che si piazzeranno entro la 20esima posizione, secondo questa ripartizione:

  • 1° classificato € 115.668
  • 2° classificato € 58.412
  • 3° classificato € 28.801
  • 4° classificato € 14.516
  • 5° classificato € 11.654
  • 6° classificato € 8.588
  • 7° classificato € 8.588
  • 8° classificato € 5.725
  • 9° classificato € 5.725
  • 10° classificato € 2.863
  • 11° classificato € 2.863
  • 12° classificato € 2.863
  • 13° classificato € 2.863
  • 14° classificato € 2.863
  • 15° classificato € 2.863
  • 16° classificato € 2.863
  • 17° classificato € 2.863
  • 18° classificato € 2.863
  • 19° classificato € 2.863
  • 20° classificato € 2.863

In totale quindi per i piazzamenti definitivi in classifica generale sono previsti premi per € 289.170. Sommati questi premi ai € 578.340 stanziati per gli arrivi di tappa che abbiamo visto sopra, il montepremi Regolamentare è di € 867.510.

I PREMI SPECIALI (Maglia Rosa, Ciclamino, Azzurra, Bianca, Combattività, Traguardi Volanti)

Premio speciale per i piazzamenti in classifica generale

Oltre ai premi Regolamentari di cui sopra, per i corridori meglio piazzati nella classifica generale, c’è un ulteriore premio speciale, che fa schizzare notevolmente in su il valore della vittoria al Giro d’Italia 2023, oppure di un piazzamento di prestigio.

  • Vincitore 106° Giro d’Italia € 150.000
  • 2° classificato € 75.000
  • 3° classificato € 40.000
  • 4° classificato € 7.000
  • 5° classificato € 6.500
  • 6° classificato € 5.000
  • 7° classificato € 5.000
  • 8° classificato € 5.000
  • 9° classificato € 5.000
  • 10° classificato € 5.000

In totale quindi i premi speciali per i primi 10 della classifica sono € 303.500. Quindi il vincitore del Giro d’Italia, solo per il primo posto in classifica guadagna 115mila € di premio regolamentare + 150mila € di premio speciale, quindi 265mila €! Se poi il corridore dovesse anche vincere le tappe o anche avere piazzamenti nella altre classifiche che vedremo qua sotto, il suo bottino potrebbe lievitare in modo ulteriore. Il secondo classificato tra premio Regolamentare e Speciale porterebbe a casa 58+75=133mila €, quindi la metà del primo classificato. Ovviamente al netto dei piazzamenti di tappa o nelle classifiche speciali.

Quanto vale portare la Maglia Rosa

Il corridore che raggiunge la Maglia Rosa e che quindi la indossa nella tappa ottiene un premio di € 2.000.

In sostanza portare la Maglia Rosa vale € 2.000 a tappa. Per questo premio speciale quindi sono stati messi in palio € 42.000 in tutto.

Quanto vale la Maglia Ciclamino

La Maglia Ciclamino viene indossata dal leader della speciale classifica a Punti. I punti vengono assegnati ai singoli ciclisti in base al piazzamento che ottengono alla fine di ogni tappa e al passaggio di traguardi volanti collocati di solito a metà del percorso della tappa.

In caso di arrivo a pari merito il previsto punteggio verrà sommato e quindi diviso tra i Corridori aventi diritto; gli eventuali decimali saranno arrotondati alla cifra intera superiore.
Al termine di ogni tappa verrà compilata una classifica che terrà conto della somma dei punti conquistati all’arrivo della tappa e nei traguardi volanti.
Ai primi 3 della classifica giornaliera a punti saranno assegnati i seguenti premi:

Premi classifica giornaliera a punti

  • 1° classificato € 700
  • 2° classificato € 400
  • 3° classificato € 200

Quindi per la classifica a punti di giornata c’è un montepremi giornaliero di € 1.300 e, siccome si applica per tutte le 21 tappe del Giro, il totale è di € 27.300.

Il punteggio sommato di giorno in giorno determinerà una classifica generale e il corridore primo classificato indossa la Maglia Ciclamino e riceve un premio giornaliero di € 750: questo significa che indossare la maglia ciclamino comporta un premio di 750 euro per ogni tappa. Il totale del montepremi Giro destinato al ciclista titolare di giornata della Ciclamino è di 15.750 euro.

Premi classifica finale a punti

Alla fine del Giro, oltre a esserci la prestigiosa classifica a tempo (che incorona il vincitore) sarà stilata anche la classifica a Punti, che mette in palio dei premi interessanti per i primi 5 ciclisti classificati:

  • 1° classificato € 10.000
  • 2° classificato € 8.000
  • 3° classificato € 6.000
  • 4° classificato € 4.000
  • 5° classificato € 3.000

In totale € 31.000 per la classifica definitiva della maglia Ciclamino. Il gruzzolo totale tra classifica di giornata, premio per chi indossa la maglia e chi vince la classifica finale è di € 74.050.

Quanto vale la Maglia Azzurra del Gran Premio della Montagna

Per la classifica di “miglior scalatore” saranno assegnati ai corridori, secondo l’ordine di passaggio al termine delle salite, punteggi differenziati che, tenendo conto delle specifiche difficoltà, sono state suddivise in cinque categorie.

Al termine di ogni tappa verrà compilata una classifica che terrà conto della somma dei punti conquistati in ogni GPM. Ai primi tre della classifica giornaliera saranno assegnati i seguenti premi:

Premi classifica giornaliera del Gran Premio della Montagna

  • 1° classificato € 700
  • 2° classificato € 400
  • 3° classificato € 200

totale € 1.300 a tappa, per 20 tappe = 26mila euro in tutto. Il punteggio conseguito da ciascun corridore sarà sommato di giorno in giorno determinando una classifica generale.

Il corridore che occupa la prima posizione della classifica generale del GPM indossa la Maglia Azzurra e riceve un premio giornaliero di € 750. Quindi il corridore che indossa la Maglia Azzurra è il leader della classifica degli scalatori e prende 750 euro. Al termine del Giro verrà compilata la classifica finale a punti e assegnati i seguenti premi:

Premi per la classifica finale del Gran Premio della Montagna

Un premio lo ricevono i primi 5 classificati. Chi finisce il Giro con la Maglia Azzurra sulla schiena porta a casa anche un premio speciale di 5mila euro, che sommato ai vari piazzamenti di tappa e alla leadership giornaliera può anche racimolare un bel gruzzolo.

  • 1° classificato € 5.000
  • 2° classificato € 4.000
  • 3° classificato € 3.000
  • 4° classificato € 2.000
  • 5° classificato € 1.000

Quanto vale la Maglia Bianca

La classifica dei giovani è riservata ai Corridori nati dal 1° gennaio 1998. Il primo Corridore meglio piazzato all’interno della classifica generale individuale a tempi è il leader giornaliero dei giovani. Al termine dell’ultima tappa, egli è dichiarato vincitore della classifica dei giovani.

Premio giornaliero: il corridore vestirà giornalmente la maglia bianca dei giovani e riceverà un premio giornaliero di € 750.

Classifica finale:

  • 1° classificato € 10.000
  • 2° classificato € 8.000
  • 3° classificato € 6.000
  • 4° classificato € 4.000
  • 5° classificato € 2.000

In totale quindi tra maglia di giornata, classifica finale per la Maglia Bianca del Giro d’Italia sono stanziati oltre 45mila euro.

Quanto vale vincere i traguardi volanti

È istituita una speciale classifica dei Traguardi Volanti con due traguardi intermedi in ogni tappa a eccezione delle cronometro individuali.

A ogni traguardo verranno assegnati punti dal 1° al 5° classificato rispettivamente: 10, 6, 3, 2, 1. Al termine di ogni tappa verrà compilata una classifica che terrà conto della somma dei punti conquistati in ogni Traguardo Volante.

Premi giornalieri per i traguardi volanti

  • 1° classificato € 500
  • 2° classificato € 400
  • 3° classificato € 300
  • 4° classificato € 200
  • 5° classificato € 100

Premi finali per la classifica dei traguardi volanti

Alla fine del Giro, i primi 5 corridori della speciale classifica a punti dei traguardi volanti ricevono questi premi:

  • 1° classificato € 8.000
  • 2° classificato € 6.000
  • 3° classificato € 4.000
  • 4° classificato € 2.000
  • 5° classificato € 1.000

Premio Fuga: quanto si vince

Tale premio è destinato al Corridore che, in ciascuna tappa in linea e lungo l’intero arco del Giro d’Italia, interpreti con particolare coraggio e costanza il gesto tecnico della fuga. Per stabilire cosa sia una fuga, la definizione è nel regolamento.

Leader della classifica di giornata e di quella generale è l’atleta che ha accumulato il maggior numero di chilometri di fuga.

  • A ogni vincitore di tappa verrà assegnato un premio di € 200.
  • Al vincitore della classifica generale finale sarà attribuito un premio di € 5.000.

Premio della Combattività: quanto si vince

Il Corridore che verrà individuato come il più combattivo dovrà indossare il numero rosso nella tappa successiva

  • Combattività di giornata € 250
  • Al termine del Giro il corridore che avrà totalizzato il maggior punteggio sarà dichiarato “SUPER COMBATTIVO” e gli verrà attribuito il premio di € 4.000

PREMI PER LE SQUADRE (Super Team

Classifica per squadre a tempi: Super Team

Due premi (uno giornaliero e uno generale) per le squadre i cui primi tre corridori totalizzano il tempo complessivo più basso

Premi giornalieri Super Team

  • 1° squadra € 500
  • 2° squadra € 300
  • 3° squadra € 100

Premi Super Team classifica finale

  • 1° squadra € 5.000
  • 2° squadra € 4.000
  • 3° squadra € 3.000
  • 4° squadra € 2.000
  • 5° squadra € 1.000

Per il premio Super Team quindi complessivamente sono in palio 33,9mila euro tra premi di tappa e definitivi.

Premio Fairplay: quanto vale

Viene premiata la squadra che per mezzo dei propri componenti dimostrerà di essere stata la più rispettosa dei regolamenti. Le infrazioni previste dai regolamenti di disciplina sono state raggruppate in 7 categorie, alle quali sono state attribuite delle penalità. Queste penalità attribuite ai Corridori, ai Direttori Sportivi o a altri membri ufficialmente accreditati per il medesimo Gruppo Sportivo, nonché relative alle ammende direttamente inflitte al Gruppo Sportivo, saranno sommate e costituiranno il punteggio che determinerà la classifica generale.

La squadra che avrà totalizzato il minore punteggio sarà dichiarata vincitrice del “Premio Fairplay”.

  • 1° squadra € 6.000
  • 2° squadra € 4.000
  • 3° squadra € 3.000

FAQ

Quanto vale vincere una tappa del Giro d'Italia 2023)

11.ooo euro

Quanto vale portare la Maglia Rosa?

2.000 euro al giorno

Quanto vale vincere il Giro d'Italia 2023?

115mila euro di premio regolamentare + 150mila euro di premio speciale

Quanto vale il premio fairplay al Giro?

6.000 euro

VIRGILIO SPORT

Giro d'Italia 2023: il montepremi. Quanto guadagna la Maglia Rosa, Ciclamino, azzurra. Tutti i premi in palio Fonte: ANSA

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...