,,
Virgilio Sport SPORT

Giro d’Italia, Ewan rivela: "Ho preso Gaviria come punto di riferimento"

Sul traguardo di Termoli l’australiano si è imposto in maniera netta concedendo il bis dopo lo sprint vincente di Cattolica.

Ci si aspettava una volata anomala e così in effetti è stata. A Termoli tuttavia, nonostante lo strappo e le ultime centinaia di metri in salita, ad andare a segno è stato ancora una volta Caleb Ewan, già vincitore della tappa con arrivo a Cattolica.

Lo sprinter australiano, in barba al vento contrario e alle difficoltà altimetriche del finale, ha nuovamente fatto un sol boccone dei suoi rivali esprimendo una potenza che in questo momento solo lui possiede.

Per vincere la settima frazione in ogni caso, il portacolori della Lotto-Soudal ha dovuto sfruttare al massimo l’aiuto dei suoi compagni e non solo.

“Avevamo studiato la tappa molto e sapevamo di dover stare davanti per affrontare lo strappo a 1800 dalla conclusione” ha affermato Ewan dopo la linea bianca.

“C’era anche molto vento contrario e quindi stavolta era meglio stare davanti che inseguire e rimontare. La squadra ha fatto un lavoro eccezionale e mi ha sempre tenuto nella miglior posizione”.

Dopo il lavoro dei compagni però, a risultare decisiva nelle dinamiche e nell’impostazione della sua volata vincente è stata l’azione di Fernando Gaviria, partito con l’idea di anticipare lo sprint.

“Lui è partito molto lungo, io ho regolato la velocità, l’ho preso come punto di riferimento, l’ho rimontato e alla fine l’ho saltato agevolmente. Sono molto contento perché sento che la condizione sta crescendo e quindi posso fare ancora bene in questo Giro” ha detto il nuovo detentore della maglia ciclamino.

OMNISPORT | 14-05-2021 18:46

Giro d’Italia, Ewan rivela: "Ho preso Gaviria come punto di riferimento" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...