Virgilio Sport

Giro: Testolin (Valle d’Aosta), “Penalizzati, speriamo in nuova occasione”

Il presidente della Regione lamenta i disagi subiti dalla popolazione senza lo spettacolo della Corsa Rosa

19-05-2023 14:21

Giro: Testolin (Valle d’Aosta), “Penalizzati, speriamo in nuova occasione” Fonte: Gettyimages

Tappa del Giro accorciata con partenza dalla Svizzera? Una soluzione che non piace al presidente della Regione Valle d’Aosta, Renzo Testolin. La 13esima tappa, infatti, sarebbe dovuta passare per Aosta, prima di iniziare la scalata del Gran San Bernardo.

“Abbiamo appreso con grande dispiacere e all’ultimo minuto della decisione riguardante la modifica della tappa del Giro d’Italia che di fatto non prevede il transito dei corridori nella nostra regione – ha detto Testolin all’Ansa – Spiace soprattutto per i disagi causati alla nostra popolazione per la sospensione della circolazione in alcune importanti arterie viarie, richiesta dall’organizzazione del Giro per la sicurezza della corsa. La nostra regione risulta particolarmente penalizzata dalla modifica del programma di oggi, dopo mesi di lavoro preparatorio. Speriamo che nei prossimi anni la Corsa Rosa possa passare nuovamente nella nostra Regione in un contesto organizzativo che ne valorizzi il suo territorio e le sue bellezze naturalistiche”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...