Virgilio Sport

Giulini vuole lo sciopero della serie A, il web si ribella

Il presidente del Cagliari si lamenta dei ristori non concessi al calcio e chiede di non giocare la prima di campionato

Pubblicato:

Chiede riforme, ribadisce che i club sono tutti super-indebitati, vorrebbe gli aiuti di stato e lancia l’allarme. Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, a Repubblica traccia un quadro drammatico del pallone. Dietro la patina dorata dei campioni che vanno e vengono c’è un sistema allo sfascio che rischia il crack ed ecco allora la protesta: non giocare per sensibilizzare il Governo e indurre tutti a prendere consapevolezza che la serie A ha bisogno di aiuti concreti e urgenti.

Giulini chiede di non giocare la prima di campionato

Dice il presidente del Cagliari: “Dovremo avere il coraggio di non scendere in campo alla prima di campionato. Non è possibile che non ci sia permesso di fare calcio. Si rischia di far scappare imprenditori seri che ci mettono denaro, passione, non vedono un briciolo di sostegno dal governo e non hanno garanzie che da agosto si riaprano gli stadi”.

Poi aggiunge: “Non abbiamo ricevuto aiuti a fronte di perdite enormi. Abbiamo 300 mila addetti, 30 milioni di tifosi, la Serie A garantisce un gettito fiscale da un miliardo. I mancati introiti del ticketing sono più del 50% delle perdite dell’ultima stagione”.

I tifosi attaccano il presidente del Cagliari

Parole che non impietosiscono i tifosi e scattano le reazioni sui social: “deve chiedere a Gravina, cosi gli spiega il calcio dei poveri tifosi dei bambini che sognano, magari con la consulenza dell’avv Ceferin!!!” o anche: “Collasso e continuano a spendere prendano esempio da Napoli e Atalanta o Udinese”, oppure: “In sostanza dice le stesse cose di Zhang ma lui non viene deriso e attaccato….”.

C’è chi scrive: “Chi ha fatto mala gestione investendo a debito e la questione della gente negli stadi. Non per forza le due cose sono collegate. A football benchmark si parlava dell’impatto della mancanza di pubblico che incideva circa per il 20% dei bilanci in negativo, il resto è mala gestione. Pazzesco, invece di ridimensionare si lamentano”. La maggioranza non si impietosisce: “Ahahah…hanno creato questo sistema e ora la colpa è degli altri” o anche: “Attendevo paziente il primo presidente Soccer ball scialacquone che avrebbe chiesto apertamente gli aiuti di stato, i soldi dei contribuenti per tamponare il suo conto economico gestito da isterico irresponsabile” e infine: “Il medico gli ha ordinato di pagare questi stipendi ?”.

Giulini vuole lo sciopero della serie A, il web si ribella Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...