Virgilio Sport

Guardiola: "Oggetti addosso e entratacce, questo è Anfield, impariamo lezione"

PREMIER LEAGUE - il tecnico del City analizza la sconfitta col Liverpool e non solo: "Il pubblico ha tentato di colpirmi con un lancio di oggetti dagli spalti"

17-10-2022 11:38

Guardiola: "Oggetti addosso e entratacce, questo è Anfield, impariamo lezione" Fonte: Getty Images

E’ un Pep Guardiola particolarmente rammaricato quello che si presenta davanti ai microfoni dopo la sconfitta del suo Manchester City contro il Liverpool. In particolar modo, il tecnico catalano mastica amaro per tanti aspetti: decisioni arbitrali, atteggiamento del pubblico, ma anche della propria squadra in campo nel ko per 1 a 0.

Guardiola ha spiegato: “Abbiamo subito tantissimi entratacce, che però l’arbitro (il signor Anthony Taylor, ndr) ha deciso di ravvisare. Probabilmente, se avesse tenuto un altro metro di giudizio, a quest’ora staremmo parlando di un’altra partita. Il pubblico avversario? Mi ha lanciato oggetti addosso: non mi hanno preso ma ci hanno provato più volte, è già successo in passato. Questo è Anfield, uno stadio in cui è impossibile giocare se non metti in campo il giusto atteggiamento: se loro urlano, noi dobbiamo urlare di più, se loro corrono noi dobbiamo correre di più. Ci serva da lezione“.

Leggi anche:

Fatture in Cloud

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...