,,
Virgilio Sport SPORT

Hamilton in pole, altra figuraccia della Ferrari

Il muretto sbaglia la valutazione sulle gomme in Q3, Vettel nono.

Lewis Hamilton conquista la pole position del Gran Premio del Giappone. Il pilota della Mercedes con il tempo di 1:27.760 partirà davanti al compagno di scuderia Bottas e a Verstappen. Nuova figuraccia della Ferrari, che ingannata dalla pioggia sbaglia la scelta delle gomme: Vettel, che finisce anche sull’erba, è nono. Raikkonen quarto.

Prove ufficiali condizionate dalla pioggia e dal vento. Hamilton, dopo aver primeggiato in tutte e tre le sessioni di libere, è velocissimo anche in Q1 dove ottiene il miglior tempo con il crono di 1.28.702. Il pilota anglocaraibico dà tre decimi al ferrarista Sebastian Vettel, seguito da Valtteri Bottas. Quinto Kimi Raikkonen. Subito eliminati i due piloti McLaren Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne.

In Q2 deve alzare bandiera bianca Daniel Ricciardo, costretto a rientrare subito ai box per un problema tecnico della sua Red Bull: prosegue il periodo negativo dell’australiano. Daniel, che l’anno prossimo lascerà la Red Bull, urla di rabbia mentre lascia infuriato la pit lane. In pista aumenta la pioggia e il primo a pagarne le conseguenze è Charles Leclerc, che va in testa coda.  Bottas è il primo a scendere sotto l’1’28” e si aggiudica la seconda tranche, fuori Leclerc, Magnussen, Sainz, Stroll e Ricciardo. Nel finale scoppia un caso Hamilton, che richiamato alle verifiche tecniche dopo il suo giro veloce torna ai box senza guanti, violando il regolamento.

Il meteo incerto influenza le scelte dei team nell’ultima parte delle prove ufficiali. Le Ferrari montano le intermedie a differenza di tutti gli altri ma la pista è troppo asciutta e sono costrette a rientrare subito per mettere le Supersoft. Un altro errore di valutazione del muretto. Hamilton fa il tempo veloce in 1:27.760, poi arriva davvero la pioggia. Vettel, penalizzato dall’errore precedente sulle gomme, è solo nono, Raikkonen quarto. Un disastro su tutta la linea: Vettel finisce anche sull’erba.

Griglia di partenza (primi dieci)

1             HAMILTON         1:27.760

2             BOTTAS               1:28.059

3             VERSTAPPEN     1:29.057

4             RAIKKONEN       1:29.521

5             GROSJEAN         1:29.761

6             HARTLEY              1:30.023

7             GASLY   1:30.093

8             OCON   1:30.126

9             VETTEL 1:32.192

10           PEREZ                   1:37.229

SPORTAL.IT | 06-10-2018 09:20

Hamilton in pole, altra figuraccia della Ferrari Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...