,,
Virgilio Sport

I Macko Esports vincono il PG Nationals Summer Split di LOL

I Macko Esports hanno vinto il PG Nationals Summer Split di League of Legends, battendo in finale gli Outplayed.

10-08-2021 13:59

Luigi Di Maso

Luigi Di Maso

Giornalista Sportivo

Giornalista sportivo e professionista nel mondo della comunicazione digitale. Lavora insieme a club, leghe e brand nel mondo del calcio. È ormai da anni una delle anime del Social Football Summit di Roma. Per Virgilio Sport cura gli approfondimenti relativi all’intreccio tra i mondi del calcio, della comunicazione e del marketing

I Macko Esports vincono il PG Nationals Summer Split di LOL Fonte: Shutterstock

I Macko Esports hanno vinto il PG Nationals Summer Split di League of Legends, battendo in finale gli Outplayed. Si tratta di una conferma per i campioni in carica, di nuovo sul tetto esports italiano dei tornei di League of Legends e di nuovo in corsa per il titolo europeo.

Con la vittoria del PG Nationals Summer Split, i Macko Esports hanno infatti guadagnato il diritto di accedere alla fase a gironi dell’European Masters 2021 Summer. Sul piatto non c’era quindi solo il titolo nazionale, ma anche la possibilità di partecipare al torneo esports più importante a livello continentale del celebre gioco Multiplayer Online Battle Arena. Ci saranno anche gli Outplayed, ma partiranno da una posizione più arretrata perché per poter arrivare alla fase principale dovranno prima superare i Play-In.

Sale il livello per le due squadre esports visto che all’European Masters 2021 dovranno vedersela con le migliori 28 del continente, pronte a sfidarsi per un montepremi complessivo di 150mila euro. Di questi 40 mila andranno alla squadra campione.

I Macko Esports potranno contare però su un Sebastian “Sebekx” Smejkal in splendida forma. Il polacco è stato il vero mattatore della finale italiana vinta contro gli Outplayed con uno score di sette uccisioni e dieci assist. Per Sebekx anche il doppio riconoscimento di miglior giocatore della finale nonché dell’intero Summer Split. Affianco a lui hanno brillato nel team anche Casper Bo “Cboi” Simonsen, Vittorio “Click” Massolo,  Stass “StenBosse” Skopin e Gustav “Bushy” Schwerdfeger. Si tratta quindi non di una vittoria di un semplice amante dei videogiochi, ma di una squadra formata e guidata da un gruppo di professionisti. Macko Esports è una società che compete negli eSports competitivi a livello mondiale e pur essendo stata fondata solamente nel 2020 ha già guadagnato stima e credibilità nel settore dei videogiochi competitivi, attraverso i team di Rainbow Six Siege, League Of Legends, Valorant Fortnite e FIFA 21.

 

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...